22.3 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

Corsico. Emergenza usura: “Non restare in silenzio!”

È in distribuzione ai commercianti un volantino che riporta i contatti delle istituzioni e delle associazione cui rivolgersi se sono caduti nella trappola di un usuraio

(mi-lorenteggio.com) Corsico, 8 novembre 2021 – Per contrastare il fenomeno, l’amministrazione comunale ha realizzato, su proposta della Commissione antimafia di Corsico, un volantino riprendendo la comunicazione predisposta dalla Commissione regionale antimafia. È in distribuzione in tutti gli esercizi commerciali corsichesi, che sono circa 500. Vi sono riportati i contatti delle istituzioni e delle associazioni cui rivolgersi per ricevere aiuto.

“Abbiamo deciso – spiega il sindaco Stefano Martino Ventura – di aderire all’iniziativa contro l’usura promossa da Regione Lombardia e da ANCI Lombardia. Il racket e il prestito a strozzo sono temi da tempo al centro dell’attenzione delle istituzioni, che si stanno impegnando sia sul ‘fare rete’, sia sulla creazione di nuovi strumenti per informare e preservare da infiltrazioni chi opera legalmente sul territorio”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -