22.3 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

Magenta. Politiche per la famiglia, il progetto ‘ViaLibera’ è realtà

Il Sindaco Calati: “Un’importante attività di sostegno alla genitorialità”

(mi-lorenteggio.com) Magenta, 11 novembre 2021 – L’Assessore Tisi: “Attraverso il progetto ViaLibera le famiglie possono vivere occasioni di aggregazione e confronto e sviluppare una relazione di autoaiuto riuscendo così a fare fronte a tutte le sfide che l’essere genitori
comporta”
Il progetto ‘ViaLibera, spazi di relazione e legami prossimità’ realizzato in collaborazione
dal Comune di Magenta e dall’Associazione La Tribù degli Zoccoli è realtà. Le attività di
incontro, gioco e relazione per le famiglie, che si svolgono due venerdì al mese in Villa
Colombo, si rivolgono a mamme con bambini fino a un anno di età e alle famiglie con
bambini da 1 a 3 anni. Negli spazi organizzati nella storica Villa Colombo i piccoli possono
divertirsi e socializzare mentre le mamme, con il supporto delle educatrici, condividono
gioie e preoccupazioni della maternità scambiandosi consigli e aiuti pratici.
“La famiglia resta al centro dell’impegno di questa Amministrazione, lo dimostra il continuo
ampliamento di progetti e servizi dedicati – ha detto il Sindaco Chiara Calati, ricordando
che – In questi lunghi mesi di pandemia le famiglie hanno dovuto fare fronte a molte
difficoltà di diverso genere, a loro non può che andare il nostro massimo sostegno anche
attraverso progetti come questo che consente a grandi e piccoli di stringere nuove
relazioni, confrontarsi, fare esperienze nuove e crescere”, ha concluso il Sindaco Calati.
“L’attenzione viene posta in particolar modo sulla comunicazione in modo che all’interno
dei gruppi tutti si sentano protagonisti dello spazio e possano trarre benessere dal tempo
trascorso insieme – ha invece spiegato l’Assessore alle Politiche per la famiglia, Simone
Tisi, sottolineando come – Durante le attività vengono proposti, insieme a momenti di
intrattenimento, incontri a tema per le mamme, volti all’approfondimento e al sostegno
della genitorialità, su tematiche relative alla relazione con il proprio bambino e al rapporto
tra mamma, papà e neonato. Attraverso il progetto ViaLibera le famiglie possono vivere
occasioni di aggregazione e confronto e sviluppare una relazione di auto-aiuto riuscendo
così a fare fronte a tutte le sfide che l’essere genitori comporta”, ha chiosato l’Assessore
Tisi.
“L’alleanza tra l’associazione Tribù degli Zoccoli e il progetto ViaLibera nasce dalla
passione per l’educazione e per la famiglia, grazie a questa collaborazione possiamo ora
raggiungere un altro segmento della società che riteniamo abbia bisogno di attenzione e
cura: la fascia 0-12 con le neo mamme e la fascia 1-3 anni con adulti di riferimento non
frequentanti i servizi convenzionali”, ha invece affermato Valeria Di Bisceglie, presidente
dell’associazione Tribù degli Zoccoli.
“Pur nelle difficoltà della ripresa dopo un periodo veramente complesso e ancora con dei
limiti imposti dalla situazione contingente, siamo piene di entusiasmo nel vedere
l’adesione già buona ai primi incontri – ha commentato Francesca Tinazzi, coordinatrice
delle attività del progetto ViaLibera – È bello vedere la gioia delle mamme sul tappetone
con i loro piccoli, guidati da Roberta Molinari, e i bimbi più grandicelli affascinati dagli
alberi secolari di Villa Colombo che cercano foglie, pigne o altro da utilizzare nelle loro
attività. Aspettiamo altre famiglie desiderose di iniziare con noi questa nuova avventura”,
ha concluso Tinazzi

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -