22.3 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

Natale nell’aria: come preparare la casa in vista delle feste

Milano, 11 novembre 2021 – Il Natale ormai è sempre più vicino e c’è già chi non vede l’ora di addobbare la casa, decorare l’albero e riempire ogni angolo di lucine! I tradizionalisti però tendono ad essere piuttosto rigidi a questo proposito: prima dell’8 dicembre non si dovrebbe fare nulla perché sia l’albero di Natale che il presepe andrebbero preparati in occasione della ricorrenza dell’Immacolata Concezione. Se i più rigidi dunque aspetteranno anche quest’anno la solita data per dare il via all’atmosfera natalizia, ci sono anche persone che addobberanno la casa in anticipo. Ebbene, proprio queste persone, secondo gli esperti, saranno le più felici. A dimostrarlo è stato uno studio condotto da Steve McKeown, psicoanalista della McKeown Clinic che spiega in modo dettagliato come chi si prepara in anticipo al Natale vivrebbe meglio questo periodo, per molti il più atteso dell’anno.

Esistono infiniti modi per prepararsi al meglio in vista del Natale, addobbando la casa con decorazioni natalizie secondo il gusto di ognuno in modo che lo spirito del Natale, per alcuni prima e per altri dopo, pervada le proprie abitazioni. Addobbare la casa è dunque un’attività che risveglia il bambino che è in noi, permettendoci di rispolverare emozioni che nel corso della quotidianità, affaccendati tra un compito e l’altro, tendiamo a dimenticare; per questo gli addobbi sono visti con piacere e prepararsi in anticipo rende più felici, ed è per questo che bisogna seguire i propri gusti in modo da rendere la casa il più accogliente possibile.

Le modalità di addobbo e le decorazioni natalizie a disposizione sono svariate, esistono però dei grandi classici che non dovrebbero mai mancare nelle stanze della propria casa; vediamone alcuni.

# Candele

Istintivamente, quando si pensa al periodo natalizio si immaginano anche dei lunghi pomeriggi avvolti in una coperta, seduti sul divano a leggere un libro o a bere una cioccolata mentre si è illuminati dal fuoco del camino, che riscalda l’ambiente intorno a noi proteggendoci col suo calore dal freddo di dicembre. Non tutti però hanno la fortuna avere un camino, quindi posizionare delle candele in luoghi strategici permette di dare comunque calore alla casa, rendendo l’atmosfera piacevole e accogliente in pieno spirito natalizio.   

# Presepio

Per credenza o per tradizione, il presepio è uno degli elementi centrali delle decorazioni natalizie; a seconda del proprio gusto e dello spazio a disposizione, il presepio può essere semplice ma essenziale oppure, per chi ama fare le cose in grande, è possibile sbizzarrirsi con muschio, casette, finti fiumiciattoli, moltissime statuine e, apprezzate in particolar modo dai bambini, un numero infinito di pecorelle da posizionare come meglio si crede, nel presepio o in alcuni casi anche in giro per la casa.

# Albero di Natale

Ovviamente non può mancare l’albero di Natale! Grande o piccolo, effetto neve o di un verde intenso, vero o di plastica, pieno di addobbi colorati o con uno stile più sobrio: l’importante è che l’albero di Natale ci sia. Si tratta indubbiamente di una delle decorazioni centrali per la casa, specie perché in moltissime famiglie è il luogo dove si accumulano i regali, pronti per essere scartati la sera del 24 o la mattina del 25, a seconda di quella che è la tradizione della casa.

# Illuminazioni

Ogni anno, all’avvicinarsi del Natale sono sempre moltissimi i balconi e le case che si illuminano all’esterno, con lucine eleganti o appariscenti secondo lo stile dei padroni di casa; le classiche strisce di lucine da interno o esterno, però, non sono la sola decorazione luminosa con cui addobbare a festa la casa in quanto sono sempre più in voga anche piccole renne, pinguini, pupazzi di neve e Babbi Natale luminosi, che danno un tocco di allegria all’ambiente.

# Ghirlande

Non tutti apprezzano le ghirlande, ma è indubbio che aggiungano un tocco natalizio alle porte o ai muri della casa; esistono un’infinità di ghirlande: a corona, a festone, effetto ghiacciato oppure verde naturale, a spirale o dei colori più disparati; indipendentemente dalla tipologia, decorare la casa con le ghirlande dà quel tocco in più di Natale alla casa.

L. M.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -