23.7 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

8 marzo 2022, per la Giornata della donna Cherasco incontra Evelina Cristillin

(mi-lorenteggio.com) Cherasco, 25 febbraio 2022 – In occasione della Giornata internazionale dei diritti della donna, l’8 marzo, la Città di Cherasco ha invitato Evelina Christillin, qualificata rappresentante del mondo femminile per celebrare quella che è comunemente nota come Festa della donna.

Donna di cultura, con notevoli competenze in ambito storico, artistico, economico, sportivo, attenta alle tematiche sociali, Christillin è testimonial eccellente di quanto l’universo femminile costituisca più che mai il pilastro portante della società del XXI secolo.

Ad intervistarla, martedì 8 marzo alle ore 20.45, sul palco del Teatro Salomone sarà Giuseppe Bottero, giornalista de La Stampa di origini cheraschesi.

Il personaggio

La torinese Evelina Christillin è un personaggio poliedrico, eclettico, di eccezionali competenze manageriali e culturali e protagonista di grandi esperienze e di importanti avvenimenti che hanno segnato gli ultimi 25 anni di storia del Piemonte.

Laureata in storia e demografia storica, ha iniziato la propria carriera rivestendo rilevanti incarichi in diversi ambiti inerenti allo sport e alla cultura. Tra i più prestigiosi, si ricordano il servizio presso l’Ufficio stampa Fiat, la carriera accademica in veste di docente di storia moderna presso la Facoltà di Scienze della formazione dell’Università di Torino.

Nel biennio 1998-1999 ha ricoperto il ruolo di presidente esecutivo del Comitato promotore Torino 2006 ottenendo che il capoluogo piemontese ospitasse i XX Giochi Olimpici invernali del 2006.

Membro del consiglio di amministrazione del Teatro Regio di Torino, in qualità di rappresentante del Ministro per i Beni e le attività culturali. Dal 2012 è presidente della Fondazione Museo delle Antichità egizie di Torino. Dal 2016 rappresenta le donne della Uefa al Consiglio Fifa e dallo scorso anno è membro del nucleo operativo del Tavolo tecnico per la tutela dei minorenni nel mondo dello sport istituito dal Dipartimento per lo Sport.

Il legame con Cherasco

Evelina Christillin ricorda con piacere il legame con la Città di Cherasco, grazie al cognome Galateri, che affianca volentieri a quello di origine. È infatti la moglie del manager Gabriele Galateri di Genola, discendente della nobile famiglia originaria di Savigliano, insediatasi a Cherasco a fine Settecento. Tra i Galateri si annoverano Filiberto, Ottavio, Annibale, Tristano, nomi di spicco nella vita amministrativa e artistica cheraschese dei secoli scorsi.

Amante dell’arte, prima della conferenza che la vedrà protagonista, la dottoressa Christillin non mancherà di visitare la mostra Guido di Montezemolo, in Palazzo Salmatoris.

Commenta il Sindaco di Cherasco Carlo Davico: «Siamo davvero lieti ed orgogliosi di accogliere a Cherasco, nota per essere Città di storia, arte e cultura, un ospite così prestigioso qual è Evelina Christillin».

Promemoria

L’appuntamento è per martedì 8 marzo 2022, alle ore 20.45, nel Teatro Salomone, in via San Pietro 41/A, a Cherasco,.

Ingresso libero con green pass rafforzato e mascherina ffp2.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -