34.2 C
Milano
martedì, Luglio 5, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Rozzano. Sconti sugli esami e le visite mediche, il Comune firma la convenzione con Humanitas

Ultimo aggiornamento il 25 Febbraio 2022 – 17:13

(mi-lorenteggio.com) Rozzano, 25 febbraio 2022 – Assistenza sanitaria e cure mediche, la risposta del Comune di Rozzano per promuovere azioni utili alla tutela della salute della popolazione passa anche attraverso la collaborazione con le strutture sanitarie locali. L’amministrazione comunale guidata del sindaco Gianni Ferretti ha siglato una convenzione con l’Istituto Clinico Humanitas per garantire prestazioni sanitarie in favore dei cittadini residenti a Rozzano a tariffe agevolate.

In virtù della convenzione, i cittadini rozzanesi hanno diritto all’applicazione di uno sconto del 20% sulle prestazioni diagnostiche e le visite specialistiche del tariffario privato presso le strutture ospedaliere dell’Istituto Clinico Humanitas in via Manzoni a Rozzano e presso Humanitas San Pio X, in via Francesco Nava a Milano e Humanitas Mater Domini a Castellanza. La stessa agevolazione tariffaria si applica presso le sedi di Humanitas Medical Care a Milano e provincia.

L’iniziativa va ad aggiungersi alle altre misure già in essere con alcune strutture mediche e sanitarie private del territorio che applicano tariffe scontate per i cittadini residenti a Rozzano.

Il sindaco Gianni Ferretti dichiara: “Con questa nuova convenzione vogliamo offrire ai nostri cittadini un’opportunità in più per aver cura del proprio stato di salute, favorendo di fatto una cultura della prevenzione e della qualità della vita che diventa patrimonio dell’intera collettività. In questi quasi due anni di pandemia –spiega il sindaco – gli amministratori locali hanno dimostrato di essere il primo avamposto istituzionale dei cittadini anche in tema sanitario. Stringere sinergie con chi quotidianamente si occupa della salute pubblica è una nostra priorità, non solo nelle fasi critiche dell’emergenza ma anche in una fase post emergenziale”.

“Sono molto contenta che i cittadini rozzanesi possano beneficiare di visite e prestazioni mediche a costi agevolati presso una struttura sanitaria di primissimo livello come Humanitas – commenta Cristina Perazzolo, vicesindaco e assessore alle politiche per la salute – l’attenzione alla prevenzione e alla cura è un impegno costante e, come amministrazione, vogliamo sostenere la popolazione in questo percorso volto alla salvaguardia della qualità della vita della nostra comunità”.

Per usufruire degli sconti presso le due strutture ospedaliere dell’Istituto Clinico Humanitas e le sedi di Humanitas Medical Care è necessario esibire un documento di riconoscimento che attesti la residenza a Rozzano. La convenzione è attiva dal 3 marzo 2022.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -