6.2 C
Milano
martedì, Febbraio 27, 2024

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

XXVI Concorso strumentistico nazionale “Città di Giussano”: gli iscritti sono 115

Dal 2 al 7 maggio le esibizioni, aperte al pubblico, dei giovani talenti

(mi-lorenteggio.com) Giussano, 21 aprile 2022. Sono 115 gli iscritti alla 26esima edizione del Concorso strumentistico nazionale “Città di Giussano”, l’ormai tradizionale appuntamento musicale del territorio promosso dall’Amministrazione Comunale di Giussano in collaborazione con sponsor e aziende partner. Sul totale degli iscritti (99 solisti, 16 concorrenti per i 6 gruppi di Musica da camera), la provenienza maggiore si ha da Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna, ma alcuni musicisti arriveranno a Giussano direttamente da Siena, Lucca, Pisa, Pesaro e Roma a conferma dello straordinario richiamo nazionale dell’evento promosso dal Comune che vede anche 2 iscritti residenti a Giussano.

Dal 2 al 7 maggio, presso la Sala Consiliare “Aligi Sassu” del Municipio, i giovani talenti musicali si susseguiranno in esibizioni che porteranno poi a decretare i vincitori delle singole categorie e sezioni (definite in base agli strumenti e all’età) da cui si avrà il vincitore assoluto dell’edizione 2022, le cui premiazioni si terranno sabato 7 maggio alle ore 18 in Municipio alla presenza dell’assessore alla Cultura Sara Citterio.

Il concorso, alla memoria di Gaetano Mascheroni, vedrà come presidente di giuria il musicologo Gaetano Santangelo, affiancato da Corrado Greco, Luca Braga, Stefano Canzi, AlfredoPedretti e Leopoldo Saracino, esperti musicisti o insegnanti di conservatorio.

I PARTECIPANTI

I talenti musicali suoneranno in Sala Consiliare a partire da lunedì 2 e sino a venerdì 6 maggio, con esibizioni aperte al pubblico che potrà assistere liberamente alle musiche eseguite. Al termine di ogni categoria, la Giuria decreterà i vincitori, individuando così chi potrà ambire alla vittoria finale. Il gran finale, con l’annuncio del vincitore, avverrà poi sabato 7 maggio alle ore 18.

Per supportare il Comune nella complessa gestione organizzativa dell’evento, oltre che per poter godere della musica suonata, i cittadini possono dare anche la disponibilità per coadiuvare l’Amministrazione in veste di volontari durante le esibizioni: per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Cultura al numero 0362 358250 o via mail all’indirizzo cultura@comune.giussano.mb.it

SOSTEGNO ALLA CULTURA

Il Concorso strumentistico porta a Giussano le giovani eccellenze italiane che per una settimana si sfidano all’insegna della buona musica – afferma Sara Citterio, assessore con delega alla CulturaGrazie alla fondamentale collaborazione dei nostri sponsor e dei partner dell’evento, ci prepariamo ad una 26esima edizione caratterizzata da numeri in linea con le annualità pre-Covid, a dimostrazione di quanto questo appuntamento sia atteso dagli iscritti, dalle famiglie e dalle scuole. Un evento che vuole dialogare con la città: tutte le esibizioni sono aperte al pubblico e possono diventare occasione, per appassionati o per neofiti, per vivere qualche momento all’insegna di un ascolto musicale di assoluto pregio”.   

I PREMI IN PALIO

Sono complessivamente 12 le borse di studio in palio destinate ai vincitori di categoria e di sezione, mentre agli altri componenti del podio spetterà un diploma di merito; tutti i concorrenti riceveranno, invece, un proprio attestato di partecipazione.

Previsto una borsa di studio da 1.500 euro (sostenuta dalla BCC di Carate Brianza) al vincitore del primo premio assoluto “Città di Giussano”, come detto speciali riconoscimenti saranno previsti anche ai primi classificati di Categoria e di Sezione. Due i premi speciali che saranno assegnati: la Scuola Musicale Secondaria di Primo o Secondo grado che parteciperà al Concorso con il maggior numero di concorrenti si aggiudicherà un pianoforte digitale Arius YDP144B offerto da Yamaha Music Europe. Sono 11 gli istituti con indirizzo musicale che parteciperanno al concorso, con alunni provenienti da Istituti Comprensivi di Lazzate, Sovico e Sondrio e da Licei di Monza, Pavia, Novara, Como, Brescia, Darfo Boario, Varese e Milano. Un ulteriore riconoscimento consisterà in un weekend per due persone in una città d’arte italiana.

I PARTNER

Alcuni dei premi in palio saranno offerti da storici o nuovi sponsor del concorso il cui contributo consentirà di rendere il Concorso di ancor maggior prestigio. BCC di Carate Brianza offrirà il primo premio assoluto, Chemetall Basf offrirà i premi ai vincitori di sezione, Gte Tecnology and Service, Lions Club Brianza Host, La Futura distributori automatici, Corpo Musicale Santa Margherita di Paina offriranno alcune delle borse di studio ai vincitori delle categorie, le borse non coperte dagli sponsor sono messe a disposizione dal Comune. Sostegno all’evento è garantito anche da Yamaha, Eredi di Riva Natale, Frigerio Viaggi, Società Umanitaria, Associazione Amadeus per la diffusione della Cultura Musicale, Viganò Musica, Hotel Habitat, Sodexo, Ristorante da Colombo.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -