6.3 C
Milano
venerdì, Aprile 19, 2024

Proverbio: D'aprile non ti scoprire.

APPIGNANESI, ALBIANI: GRAVE CHE MINISTERO DELL’UNIVERSITÀ NON RICONOSCA IDENTITÀ DI GENERE DEL CANDIDATO TRANSGENDER AL CNSU

(mi-lorenteggio.com) Milano, 4 maggio 2022 – Il Miur impone allo studente Samuele Appignanesi di utilizzare il suo dead name e il genere femminile, nonostante il riconoscimento da parte dell’Università Bocconi della carriera alias, per le prossime elezioni del Cnsu del 17 e 18 maggio, per cui è candidato nella lista unitaria di centrosinistra “Primavera degli Studenti”.

“Trovo alquanto grave che il Ministero, invece di comprendere la situazione di Appignanesi magari trovando una soluzione condivisa che rispetti la dignità dello studente, abbia posto un aut-aut: o usa il genere femminile, in cui non si riconosce, oppure è fuori dalla lista – spiega Michele Albiani, consigliere comunale e responsabile Diritti del PD Milano Metropolitana -. I tempi sono cambiati e il fatto che uno studente transgender decida di mettersi in gioco in questo modo, candidandosi ad una carica così importante e superando questo ostacolo posto dal Miur, lo dimostra. Purtroppo, dobbiamo constatare che a Roma non sembrano molto al passo con i tempi in cui viviamo. Faccio a Samuele il mio in bocca al lupo per le elezioni e speriamo possa cambiare le cose”, chiosa Albiani. —

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -