25.5 C
Milano
mercoledì, Agosto 10, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

ULTIMI GIORNI PER PROPORRE PROGETTI PER “SCEGLIAMO CESANO”, IL BILANCIO PARTECIPATIVO PROMOSSO DAL COMUNE

Ultimo aggiornamento il 6 Luglio 2022 – 17:55

Cesano Boscone, 6 luglio 2022 – Tredici proposte che raccolgono complessivamente più di 300 “cuoricini”, segno di apprezzamento per la proposta presentata da un proprio concittadino. Questi i primi esiti del Bilancio partecipativo, “Scegliamo Cesano”, proposto dal Comune ai cittadini di Cesano Boscone per rendere più bella la città con progetti presentati direttamente dai cesanesi che l’amministrazione comunale si impegna a realizzare, finanziandoli con 200 mila euro.

Numerose le idee posizionate sulla piattaforma https://comune.cesano-boscone.bipart.it/intro, innovativa, intuitiva e molto facile da usare. Dopo la chiusura della prima fase prevista per il 10 luglio, le idee più votate passeranno al vaglio degli uffici comunali per la valutazione tecnica relativa alla fattibilità. Le altre proposte non saranno perse perché il Comune si riserverà di proporle per il voto finale in base al budget disponibile, nel caso in cui un proponente dovesse rinunciare o gli uffici non potessero provvedere alla progettazione di una quantità eccessiva di proposte.

Fino al 10 luglio i cittadini potranno presentare ulteriori idee sulla piattaforma o continuare a votare quelle già presenti, che spaziano dalla riqualificazione energetica del centro sportivo Cereda, alla ridefinizione dell’area presso la Sala della Trasparenza e il parco Borsellino, alla realizzazione di un invaso sul territorio comunale per raccogliere l’acqua piovana, agli interventi per aumentare la sicurezza stradale, al posizionamento di pensiline alle fermate degli autobus, al giardino inglese nell’area dell’ex vivaio, solo per citarne alcune.

I tecnici comunali avranno tempo fino al 29 settembre per esaminare le proposte che supereranno il primo filtro, le quali, se tecnicamente realizzabili, saranno sottoposte al voto finale che si terrà fino al 15 ottobre.

“La partecipazione dei cesanesi sta crescendo – commenta il sindaco Simone Negri – cosa che dimostra un positivo attaccamento alla città e alla comunità. Tutte le proposte sono utili e interessanti: per questo invito i cittadini ad approfittare di questi ultimi giorni della prima fase per avanzare nuove idee oppure per esprimere la propria preferenza per quelle già presentate. Un’opportunità da non perdere: i cittadini propongono, il Comune finanzia e realizza”.

“I dati sono incoraggianti – aggiunge la consigliera comunale delegata alla partecipazione, Laura Matilde Bersani – e confido che cittadini, comitati di quartiere e associazioni riusciranno a cogliere anche questa occasione per provare a concretizzare iniziative su cui si impegnano da tempo. È importante ricordare che le proposte che non vinceranno la terza edizione di “Scegliamo Cesano” non finiranno nel dimenticatoio, ma saranno idee che il Comune potrà realizzare con nuovi finanziamenti”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -