10.2 C
Milano
domenica, Aprile 21, 2024

Proverbio: D'aprile non ti scoprire.

RIQUALIFICAZIONE IMPIANTO SPORTIVO ‘BMX STADIUM’ DI OLGIATE COMASCO, ROSSI: ‘DIVENTERÀ LUOGO DI RIFERIMENTO PER ATLETI’

Milano, 07 novembre 2022 – “Regione Lombardia ha dato il via libera all’Accordo Locale Semplificato per la riqualificazione dell’impianto sportivo denominato ‘BMX STADIUM’, che sarà a disposizione dei nostri cittadini per allenarsi e fare esercizio fisico. Il centro ci è stato segnalato e richiesto dalla Federazione Ciclismo per creare un centro federale per la Bmx disciplina olimpica”. Antonio Rossi, sottosegretario regionale a Sport, Olimpiadi 2026 e Grandi eventi, annuncia così l’adesione alla proposta di approvazione dell’Accordo Locale Semplificato tra Regione Lombardia e Comune di Olgiate Comasco.

“Il costo totale – aggiunge Rossi – dell’intervento è di 900.000 mila euro di cui la metà pari a 450.000 mila euro verrà stanziato da Regione Lombardia. Continuiamo a supportare con riqualificazioni importanti lo sport nel nostro territorio. Il centro sportivo, sono sicuro, diventerà un luogo di riferimento per atleti provenienti da territori diversi”.

L’INTERVENTO NEL DETTAGLIO – L’impianto denominato BMX STADIUM di via Sterlocchi è ubicato in posizione strategica, oltre ad essere di facile accessibilità dal centro abitato, raggiungibile attraverso percorsi pedonali / ciclabili, con mezzi di trasporto privato e pubblico.

L’intervento prevede:

• l’intero rifacimento della pista, consistente nello sbancamento dell’attuale percorso e successiva realizzazione di un nuovo circuito rispondente alle esigenze di categoria e con area di partenza da 6 (sei) metri, in conformità alle normative vigenti;
• la nuova costruzione locali accessori (segreteria, sala riunioni, club house, palestra, infermeria, spogliatoi, servizi, accessori, depositi biciclette e attrezzature varie) ubicati in posizione sottostante al blocco di partenza;
• la rimozione dell’esistente manufatto prefabbricato destinato a spazi accessori;
• rimodellamento e realizzazione percorsi ed aree adiacenti al nuovo circuito;
• verifica ed eventuale integrazione dell’impianto interno di illuminazione;
• sistemazione e riqualificazione arredo urbano esterno e spazi a parcheggio.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -