6 C
Milano
martedì, Novembre 29, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

MAGENTA, SAN MARTINO E LA PREGHIERA INTERRELIGIOSA PER LA PACE

(mi-lorenteggio.com) Magenta, 9 novembre 2022 – Costruire la Pace è un’impresa possibile iniziando dalla preghiera. A Magenta, domenica 13 novembre alle ore 17.30, in piazza Formenti, davanti al Municipio, si terrà una “Preghiera interreligiosa per la Pace”. È l’evento che chiuderà le celebrazioni per il patrono san Martino che sono state organizzate dalla comunità ecclesiale e civile, in un anno particolare in cui ricorre il Centenario della nascita di santa Gianna Beretta Molla (04 ottobre 1922 – 2022).

«San Martino è stato capace di trasformare la spada da strumento di guerra a strumento di pace e condivisione per tagliare in due il proprio mantello e donarne la metà a un povero seminudo incontrato per strada – afferma il parroco don Giuseppe Marinoni -. Ha compiuto un gesto di solidarietà dal grande valore simbolico che dovrebbe fare riflettere ognuno di noi sulla concreta possibilità di cambiare, di operare come “costruttore di Pace” iniziando dalla preghiera per porre la parola fine ai tanti conflitti in corso in ogni parte del mondo».

A Magenta, come già è accaduto in passato, persone di diverse nazionalità, credenti (di diverse religioni) e non credenti, unite dal medesimo scopo di chiedere la Pace nel mondo, potranno trovarsi e ancora una volta pregare insieme. Un altro mondo fondato sulla fratellanza, il rispetto reciproco e la condivisione è possibile, come ci hanno insegnato con il loro operato quotidiano san Martino e santa Gianna. Gli strumenti di guerra possono essere trasformati in strumenti di bene. “Spezzeranno le loro spade e ne faranno aratri, delle loro lance faranno falci; una nazione non alzerà più la spada contro un’altra nazione, non impareranno più l’arte della guerra… Venite, camminiamo nella luce del Signore” (Isaia 2,4-5).

Ecco di seguito i prossimi appuntamenti religiosi nell’ambito delle Celebrazioni per il patrono.

Venerdì 11 novembre alle ore 10.30 nella Basilica di San Martino, la Santa Messa solenne per la Festa Patronale e per il 50° di ordinazione dei sacerdoti magentini don Maurizio Rivolta, don Tarcisio Colombo e don Antonio Oldani; alle ore 21.00 nella Basilica di San Martino, il Concerto di San Martino e il conferimento del 23° San Martino d’Oro.

Domenica 13 novembre: alle ore 17.30 in piazza Formenti, la “Preghiera interreligiosa per la Pace”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -