4.4 C
Milano
venerdì, Dicembre 2, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

XXVI PREMIO LOUIS BRAILLE DELL’UNIONE ITALIANA CIECHI E IPOVEDENTI AL TEATRO LA SCALA DI MILANO – 17 NOVEMBRE

UNA SERATA-EVENTO CON IL CONCERTO DE I CAMERISTI E TANTE PERSONALITA’ DEL MONDO DELLO SPORT, DELLA POLITICA, DELLA CULTURA AL FIANCO DI UICI PER SENSIBILIZZARE SUI TEMI DELLA DISABILITA’ VISIVA

(mi-lorenteggio.com) Milano, 16 novembre 2022 – Si svolgerà giovedì 17 Novembre alle ore 20 al Teatro la Scala di Milano la cerimonia di assegnazione del XXVI Premio Louis Braille, il massimo riconoscimento nazionale destinato a personalità e organizzazioni che hanno dato un contributo decisivo sui temi della disabilità visiva promosso dall’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti (UICI).
Una grande serata di solidarietà e spettacolo, presentata dall’attrice Stefania Rocca, con l’emozionante Concerto de I Cameristi de La Scala di Milano, che l’Unione ha promosso per sollecitare l’attenzione pubblica verso il mondo delle persone non vedenti e la necessità di una loro inclusione paritaria nella vita collettiva, in tutte le sue manifestazioni.
I Cameristi, con il violino solista Francesco Manara, faranno dialogare due opere di grande suggestione, “Le quatto stagioni” di Antonio Vivaldi e “Las cuatro estaciones portenas” di Astor Piazzolla. Il programma, denominato appunto “le otto stagioni” emozionerà il pubblico nella diversa interpretazione dei due compositori sullo scorrere del tempo, quello naturale delle stagioni e quello degli stati d’animo nel cuore degli esseri umani.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -