4.4 C
Milano
mercoledì, Novembre 30, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Valtellina. Livigno e Bormio saranno le grandi protagoniste delle Olimpiadi Invernali 2026

Milano, 23 novembre 2022 – Livigno e Bormio saranno le grandi protagoniste delle Olimpiadi Invernali 2026.

Il comprensorio di Livigno, che ha aperto gli impianti dal 28 ottobre per lo sci di fondo e dal 3 dicembre per tutti gli impianti di risalita, ospiterà in questa nuova stagione tutte le gare di freestyle e oltre ai campi gara ci sarà una Medal Plaza dove si svolgeranno tutte le cerimonie ufficiali di premiazione.

“La Valtellina è la meta bianca perfetta per vivere la magia della neve – questo il commento di Lucia Simonelli, project manager di Valtellina Turismo – con una offerta che spazia dallo sci alle ciaspole e sci di fondo fino allo sleddog e snowkite, oltre all’offerta integrata Treno della Neve che unisce il piacere del viaggio al fascino della neve. Ma la Valtellina significa anche una enogastronomia di eccellenza e una offerta culturale di grande livello”.

Tra gli eventi sportivi più importanti si segnalano, la gara gran fondo Sgambeda il 18 dicembre e la World Rookie Fest / Sunrise Mattias il 21 gennaio 2023.

Il Comprensorio di Bormio ospiterà, invece, dal 10 al 13 novembre Alta Valtellina Trophy, dal 6 al 7 dicembre la Coppa Europa a Santa Caterina Valfurva, dal 28 a 29 dicembre la Coppa del Mondo Fis Sci Alpino – Discesa Libera e Super G. E il 17 gennaio accoglierà invece le gare di Skimo (sci-alpinismo) che per la prima volta nella storia diventa disciplina olimpica.

Il Comprensorio Aprica presenta un nuovo Museo dello Sci, con centinaia di paia di questo strumento e antiche attrezzature che raccontano la storia del mondo sciistico.

Tra le novità di Madesimo, che aprirà gli impianti il 26 novembre, c’è Homeland, il programma che intende offrire a tutti, dal neofita allo skialper giacon esperienza, una serie di opportunita da vivere sulle montagne circostanti il villaggio alpino di Montespluga.

Il Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco, che aprirà gli impianti il 3 e 4 dicembre, ha tra le novità il Treno della Neve (treno navetta + ski pass o treno navetta + ciaspole), il progetto In Bici sulla Neve (nuovi percorsi con le FatBike), un potenziamento dei percorsi per ciaspole e infine la manifestazione ‘Mogulscamp’ e la ‘Coppa del Mondo Free style ski’ il 10 e l’11 febbraio.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -