13.6 C
Milano
mercoledì, Febbraio 1, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

25 NOVEMBRE. CHIUSURA EVENTO A GAGGIANO: “NON SENTIRTI SOLA PERCHE’ NON SEI SOLA

di Vincenzo Parisi

(mi-lorenteggio.com) Gaggiano, 1 dicembre 2022 – Domenica 27 novembre 2022 alle ore 17,45 si è concluso a Gaggiano l’evento “NON SENTIRTI SOLA, PERCHE’ NON SEI SOLA!”, organizzato dall’associazione “AMICIZIA E’ VITA – APS” in collaborazione con il Comune di Gaggiano.
L’evento è stato organizzato in concomitanza con la “Giornata Mondiale contro la violenza sulle Donne” celebrata il 25 novembre 2022.
Il programma è stato arricchito da interventi autorevoli, utili ed attuali.
Infatti, dopo l’inaugurazione del giorno 25, c’è stato l’intervento dell’avvocata Susanna Marangoni sul tema “Uno schiaffo alla violenza”, argomento molto interessante ed approfondito da una professionista che si occupa principalmente di persone che hanno subito violenza.


Subito dopo è seguito l’intervento del Commissario Capo Dott. Marco Luciani della Polizia Locale della Città Metropolitana di Milano sul tema: “Uso consapevole del web: conseguenze penali dei reati nel web”.
Il Dott. Luciani è impegnato nel campo dei reati nel web ed esperto informatico.
Ha puntualizzato, chiarito e sensibilizzato i presenti contro i pericoli della rete, sull’errato uso degli apparecchi e delle piattaforme informatiche e digitali.
Ha, altresì, evidenziato che, dalla nascita di Facebook avvenuta nel 2005, oggi la rivoluzione tecnologica ha stravolto drasticamente il nostro stile di vita e le nostre scelte anche sociali.
Ha sottolineato che oggi si assiste ad una rapida e repentina diffusione delle immagini senza che la persona coinvolta se ne renda conto. Oggi si può arrivare perfino a gesti estremi e fino al suicidio.


Nella sua esperienza personale è stato protagonista di un caso seguito in maniera diretta ed ha raccontato un episodio di cyberbullismo, avvenuto nel 2013 che ha visto protagonista una ragazza di 14 anni che si è tolta la vita quando è venuta a conoscenza di un video che la immortalava mentre i suoi amici simulavano un rapporto sessuale con lei.
Alle ore 15,00 del 25 è stata inaugurata la mostra della pittrice Giovanna Sajia, con la possibilità per ognuno di far nascere una donna scoprendolo direttamente con la pittrice. La mostra composta di oltre 30 quadri è stata esposta nella Sala Consiliare del Comune. La pittrice ha omaggiato l’associazione di un suo quadro da aggiungere ai premi di una lotteria il cui ricavato verrà devoluto alla Caritas locale di Gaggiano per le persone bisognose.
Una bellissima ed applauditissima sfilata di abiti vintage e d’epoca della Collezione Consuelo Lara Busti, con modelle della sua scuola di danza classica e moderna di Magenta ha concluso la giornata Mondiale contro la violenza sulle donne del giorno 25 novembre.
Il giorno 26 sono intervenute le psicologhe Dott.sse Chiara Crivelli e Linda Giovannini che hanno affrontato il tema: “La violenza sulle donne fra stereotipi e potere”.
E’ stato evidenziato in merito che oggi, secondo il quotidiano inglese “The Guardian”, il 90% della popolazione nutre almeno un pregiudizio nei confronti delle donne, sia nell’ambito sociale, politico e familiare. Dall’inizio dell’anno al 20 novembre, secondo i dati forniti dal Viminale, si contano ben 104 donne vittime di violenza.
Nel pomeriggio dello stesso giorno c’è stato presso l’oratorio San Tarcisio e S. Agnese un simpatico karaoke con messaggi ed interventi sui temi: “No alle dipendenze” ed “Uniti contro la violenza sulle donne”.
Alla sera la compagnia teatrale “EL LOEUGH” di Abbiategrasso ha presentato dei drammatici monologhi, nel più assoluto silenzio degli spettatori, sulla violenza sulle donne. Alla conclusione, scroscianti applausi degli spettatori hanno sancito la bravura degli attori.

Nella mattinata di domenica 27 si è tenuto presso il Salone della Biblioteca un dibattito degli Avvocati Susanna Marangoni e Alessandro Bastubbe con la partecipazione del Commissario Capo Dott. Marco Luciani sul tema: “Responsabilità genitoriale, il rispetto e i comportamenti illeciti dei figli minori”.
Argomenti molto interessanti che i genitori, in religioso silenzio, hanno seguito nell’interesse dei propri figli, formulando alla conclusione domande e chiedendo consigli.
L’evento “NON SENTIRTI SOLA, PERCHE’ NON SEI SOLA!”, si è concluso presso la palestra della Scuola Primaria “Leonardo da Vinci”, alle 17,45 dopo la “Dimostrazione difesa personale Donna” avvenuta in collegamento dalla Sicilia col Maestro Andrea Calaudo ed eseguita in loco dal suo allievo Istruttore Fabrizio Fassardi.
Tre giorni di intenso lavoro per gli organizzatori, ma ricco di soddisfazioni per la collaborazione del Comune di Gaggiano, della Pro loco e della Biblioteca.
Per l’Associazione è l’inizio di un lungo cammino, che si spera di fare insieme nell’interesse della collettività, coinvolgendo altre associazioni e nuovi soci che vogliono fare “qualcosa” per chi è meno fortunato di loro.


VINCENZO PARISI

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img