9.7 C
Milano
lunedì, Gennaio 30, 2023

Il 29, 30 e 31 Gennaio i Giorni della Merla

Una guida e un calendario dedicati ai luoghi da visitare a Rho

(mi-lorenteggio.com) Rho, 1 dicembre 2022 – Il Tourist Infopoint ha realizzato una guida con mappa della città in italiano e in inglese con i “Consigli per visitare la città”. Storia e modernità si combinano in un elenco di siti e di immagini che raccontano a chi non la conosce la città di Rho. Ci sono luoghi di lavoro ancora produttivi o riqualificati a vita nuova, dalla Citterio allo Stabilimento Fachini, dall’ex Manifattura Muggiani all’ex Chimica Bianchi; luoghi religiosi, dal Santuario dell’Addolorata alla Chiesa di Santa Maria Immacolata a Lucernate, fino a piazza San Vittore con la chiesa prepositurale, la colonna della Peste e le sedute a forma ellittica dello studio Cino Zucchi architetti; ambienti naturali come il Parco Plis Olona; luoghi che raccontano il passato del territorio, come l’antico mulino di via Trecate, Palazzo e Torre Crivelli, Palazzo Visconti che accoglie il municipio, l’ex convento degli Agostiniani, Vicolo Pomé e Villa Medici Vidiserti, Casa Magnagni Ayzaga, il Tiro a segno nazionale, palazzo Carabelli De Andrea, il Museo Storico Alfa Romeo, Villa Scheibler, Villa Burba Medici Cornaggia con il suo parco, l’Ospedale di Circolo Monumento ai caduti, l’Ospedale Casati, la Stazione ferroviaria.

E ci sono ambienti nati negli ultimi decenni: il polo esterno di Fiera Milano con la Vela di vetro ideata da Massimiliano Fuksas; l’edificio direzionale della Fiera; gli alberghi a torre di Dominique Perrault; Palazzo Italia nell’ambito del Milano innovation district che sta sorgendo nell’area di Expo Milano 2015; piazza Costellazione; parco Buonarroti; il parco Europa con il suo Anfiteatro urbano e l’installazione Catasta; fino agli ultimi arrivati, ovvero il Teatro Cvico de Silva e piazza Enzo Jannacci.

Per ogni spazio è stata realizzata una scheda storica, con tutte le informazioni utili. La mappa è scaricabile con il proprio smartphone da Mapp To Go, disponibile su Google Play o App Store: on line sono disponibili aggiornamenti e notizie curiose. Un modo per orientare i turisti (che di recente sono giunti da tutta Europa ma anche dall’Australia) e gli stessi cittadini, che ancora non conoscono tutti i segreti e le bellezze del territorio in cui risiedono.

Il Tourist Infopoint coordinato da Fabio Novelli ha anche predisposto un calendario #rhoin12scatti2023 con foto selezionate fra quelle pubblicate su Instagram da persone che vivono a Rho o l’hanno visitata nel 2022. Dodici punti di vista diversi, per raccontare una città con un ricco passato e un futuro in costruzione. Il calendario è in vendita al Tourist Infopoint di piazza San Vittore 19, a 5 euro, da pagare con bancomat o carta di credito.

“Rho è una città ricca di luoghi particolari, la sua identità riaffiora in edifici storici come in parchi e spazi naturalistici – commenta l’assessore al Turismo e vicesindaco Maria Rita Vergani – Tanti rhodensi ancora non conoscono tutti i suoi segreti, è bello pensare che questi strumenti possano aiutare adulti e giovanissimi residenti a Rho come possano anche essere d’aiuto a chi, arrivando qui da molto lontano, si interessa delle caratteristiche di ville, palazzi, edifici sorti in tempi recentissimi. Rho può diventare anche luogo per visite turistiche, perché no, noi ci crediamo e lavoriamo affinché l’auspicio possa tramutarsi in realtà”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img