4.2 C
Milano
lunedì, Febbraio 6, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

BRESCIA, FONTANA E BERTOLASO ACCOLTI DA 1.000 OPERATORI SANITARI: GRAZIE PER TUTTO CIÒ CHE AVETE FATTO DURANTE LA PANDEMIA

(mi-lorenteggio.com) Brescia, 14 dicembre 2022 – Oltre mille tra operatori sanitari, medici e volontari riuniti al ‘Brixia Forum’ di Brescia hanno accolto il presidente della Regione Lombardia e l’assessore regionale al Welfare Guido Bertolaso per ricevere il loro ringraziamento per l’impegno e il lavoro svolto nel periodo in cui sono stati in prima linea per lottare contro la pandemia provocata dal Covid-19.

Un incontro che è stata anche l’occasione per ascoltare le testimonianze dei protagonisti che durante il periodo più critico e, dopo, con la campagna vaccinale hanno contribuito a contenere la diffusione del Coronavirus e a limitarne gli effetti.

“Rientrare in questo posto mi ha procurato una forte emozione” ha detto il governatore Fontana. “Quando arrivai per la prima volta in questo sito bellissimo – ha ricordato il presidente della Lombardia – tutto funzionava in modo eccellente, si respirava la determinazione di risolvere un problema con le vaccinazioni, rasserenando i cittadini”.

“Anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in visita a Brescia – ha proseguito Fontana – fu molto colpito da questa efficienza. Avete dimostrato di essere comunità che sa essere solidale e non si piange addosso nonostante i dolori subiti a causa della diffusione del Coronavirus”. “L’orgoglio di essere bresciano, di essere lombardo – ha aggiunto il governatore – è stata l’arma che ci ha permesso di uscire dalla emergenza pandemia”.

“Brescia e la Lombardia in tema di vaccinazioni – ha spiegato l’assessore Bertolaso – sono stati un modello, anzi ‘il’ modello, per il sistema dell’intero Paese e addirittura per l’Europa. Tutto ha funzionato perfettamente grazie alla professionalità e alla passione messa in campo da chi, a vario titolo, è stato chiamato in causa. Una sintonia perfetta declinata poi, in termini di ‘ospitalità’ e attenzione, verso tutti coloro che hanno deciso di vaccinarsi. Rarissime le lamentele, solo complimenti e ringraziamento per i nostri operatori sanitari”.

Il governatore e Bertolaso hanno anche ricordato la straordinaria prova di generosità dei bresciani che attraverso una raccolta di fondi promossa dal ‘Giornale di Brescia’ ha donato alla sanità del territorio oltre 18 milioni di euro per rispondere tempestivamente e in modo concreto alle necessità che la pandemia ha reso urgenti.

All’incontro erano presenti anche gli assessori Fabio Rolfi (Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi) e Davide Caparini (Bilancio e Finanza), la vicepresidente della Commissione Sanità Simona Tironi, rappresentanti delle Forze dell’ordine, Vigili del Fuoco, Alpini e Protezione civile.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img