4.2 C
Milano
domenica, Gennaio 29, 2023

Il 29, 30 e 31 Gennaio i Giorni della Merla

La consigliera regionale Monica Forte entra a far parte della lista “Letizia Moratti Presidente”

“Un progetto in grado di far ripartire la Lombardia”

(mi-lorenteggio.com) Milano, 21 dicembre 2022 – La presidente della commissione antimafia di Regione Lombardia Monica Forte entra nella lista “Letizia Moratti Presidente”.

“Una scelta convinta – spiega Forte – In anni in cui le proposte politiche si rivolgono ad un elettorato sempre più ridotto e sconfortato dalla qualità dell’offerta, quello di Letizia è un progetto credibile che va oltre le ideologie di destra e di sinistra e si rivolge a tutti, anche a chi deluso non si riconosce più nei partiti. In un contesto che non soddisfa l’elettore lombardo, il progetto di Letizia Moratti rappresenta un’alternativa valida e credibile.

La mia stima nei confronti di Letizia Moratti è nota ed in questi anni ho potuto apprezzare la sua capacità di ascolto, le qualità gestionali e la concretezza– evidenzia Monica Forte – Una donna con un alto senso e un profondo rispetto delle istituzioni, qualità nelle quali mi riconosco pienamente. Sono pronta a contribuire con impegno, con l’esperienza e le conoscenze maturate da consigliera regionale ed in particolar modo sui temi della prevenzione delle mafie, dell’anticorruzione, della trasparenza e della legalità sui quali ho lavorato per cinque anni in qualità di Presidente della Commissione antimafia di Regione Lombardia e di vicepresidente del Coordinamento nazionale delle commissioni ed osservatori antimafia regionali. Lavorando su temi puntuali e obiettivi raggiungibili nel rispetto delle competenze regionali, la Lombardia – continua Forte – può tornare a correre e a ricoprire quel ruolo da protagonista che merita nel contesto nazionale e oggi, in particolar modo, anche in quello europeo”.

“Credo nel progetto e nel programma che la lista di Letizia Moratti presenterà a breve: innovativo, concreto, nato dalle esigenze dei territori e dal confronto, e per questo libero dai vincoli di partiti, ma aderente ai bisogni di tutti i cittadini della Lombardia e capace di dare risposte efficaci”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,572FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img