4.8 C
Milano
lunedì, Febbraio 6, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

L’ultimo saluto dei fedeli al Papa emerito: il piano sicurezza della prefettura di Roma

(mi-lorenteggio.com) Roma, 3 gennaio 2022 – Migliaia i fedeli in raccoglimento lungo via della Conciliazione e in piazza San Pietro a Roma, in paziente attesa per poter accedere alla Basilica e portare il loro saluto al Papa emerito Benedetto XVI.

Per gestire l’eccezionale evento e garantire la necessaria cornice di sicurezza, nella giornata di sabato 31 dicembre il prefetto di Roma, Bruno Frattasi, ha presieduto, a Palazzo Valentini, una riunione del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica durante la quale sono state decise le misure che consentiranno di accogliere i pellegrini che, fino al 4 gennaio, giungeranno in preghiera nella Capitale.

Durante l’incontro sono stati, inoltre, programmati gli interventi da adottare in occasione dei funerali, che verranno celebrati da Papa Francesco il 5 gennaio.

«Le misure fanno parte di un piano che prevede un ordinato afflusso e deflusso dei fedeli, secondo i tracciati del dispositivo messo a punto in prefettura. 1000 le unità previste, tra agenti delle Forze dell’ordine, volontari di protezione civile, uomini e donne del corpo dei Vigili del fuoco impegnati per garantire che questo lungo omaggio e tributo al Papa emerito avvenga in tutta sicurezza», ha spiegato il titolare della prefettura. Attive anche specifiche apparecchiature (Rapiscan System), installate nel varco sotto il colonnato attraversato dai fedeli per accedere alla Basilica di San Pietro.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img