6.2 C
Milano
lunedì, Gennaio 30, 2023

Il 29, 30 e 31 Gennaio i Giorni della Merla

Rapine: rintracciato a Milano il presunto autore dell’assalto alla Banca di Saint Vincent

(mi-lorenteggio.com) Milano, 21 gennaio 2023 – In data 19 gennaio 2023, i Carabinieri della Compagnia di Saint Vincent Chatillon sono intervenuti presso la filiale Unicredit di Piazza Zerbion nr. 24 di Saint Vincent dove alle precedenti ore 15.30 era scattato un allarme di rapina in atto.

I militari verificavano che un soggetto, con volto parzialmente travisato e armato di coltello, si era introdotto all’interno dell’istituto intimando di farsi consegnare il denaro presente nelle casse. Nel corso dell’azione delittuosa il soggetto costringeva un cliente a legare i polsi delle impiegate con del nastro isolante, e dopo aver verificato che non vi era denaro asportabile dall’istituto, puntava il coltello all’indirizzo dell’uomo e lo costringeva a consegnargli il denaro contante in suo possesso (circa 160 euro). In seguito legava l’uomo e si allontanava dall’istituto bancario.

Le investigazioni, condotte anche tramite l’acquisizione e la visione delle immagini delle telecamere di sicurezza dell’istituto e quelle presenti nell’area limitrofa, consentivano di rilevare che l’uomo si era allontanato a bordo a bordo di un’automobile modello Renault. Le indagini, interpolate anche con la segnalazione di allontanamento di un soggetto da una sede distaccata di una Comunità, permettevano ai Carabinieri di Saint Vincent-Chatillon di giungere ad individuare una corrispondenza certa tra l’uomo che si era allontanato dalla predetta struttura e il presunto rapinatore.

La successiva e articolata attività di sviluppo delle informazioni ottenute e la qualificata analisi delle informazioni investigative contenute nelle banche dati in uso alle FF.PP. consentiva ai militari dei Carabinieri della Compagnia di Saint Vincent Chatillon di seguire le tracce del presunto rapinare e di attivare i militari della Compagnia Milano Monforte, territorio dove il soggetto si presumeva si trovasse. In effetti l’individuo veniva rintracciato nel comune di Milano e veniva condotto presso la Stazione CC di Crescenzago dove veniva sottoposto a fermo di indiziato di delitto. Al momento del fermo l’uomo indossava gli stessi abiti utilizzati nel corso della rapina e veniva rinvenuto in suo possesso anche un cappellino di lana identico a quello indossato dal rapinatore.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img