3 C
Milano
lunedì, Febbraio 6, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Padoan e Guastafierro (AVS. Infrazioni Ue rappresentano il fallimento delle politiche ambientali del centrodestra in Lombardia

(mi-lorenteggio.com) Milano, 23 gennaio 2023 – Le procedure di infrazione delle direttive europee aperte dalla Ue, e ancora pendenti a danno di Regione Lombardia, rappresentano plasticamente il fallimento delle politiche ambientali di oltre due decenni di governo di centrodestra. 
Lo denunciano i candidati di Alleanza Verdi Sinistra (Avs) alle regionali, Daniela Padoan, capolista, e Aldo Guastafierro, portavoce regionale di Europa Verde. 
La mancata risoluzione dei problemi all’origine delle infrazioni, soprattutto della direttiva sull’inquinamento atmosferico, – aggiungono gli esponenti di AVS – è particolarmente grave perché si traduce in un costante attacco alla salute dei lombardi, soprattutto di quelli più fragili come bambini e anziani. 

Utilizzando la scusa della peculiare conformazione morfologica  della Pianura Padana, i vertici regionali si sono di fatto resi responsabili di mancate politiche incisive sul potenziamento del trasporto pubblico, su seri programmi di sostegno alla mobilità pulita, al risparmio energetico e di incentivo alla diffusione delle energie rinnovabili. Le infrazioni se non sanate si tradurranno in un mancato trasferimento di risorse europee al nostro paese e quindi ai lombardi. Oltre al danno la beffa. Con Europa Verde in Regione le politiche ambientali, di contrasto e adattamento ai cambiamenti climatici e di tutela della salute dei cittadini saranno le vere e immediate priorità.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img