17.8 C
Milano
lunedì, Giugno 17, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

I-DAYS MILANO COCA COLA: ROSALÍA NUOVO HEADLINER VENERDÌ 23 GIUGNO 2023

(mi-lorenteggio.com) Milano, 30 gennaio 2023 – ROSALÍA, superstar spagnola da miliardi di streaming e vincitrice di un Grammy Award e 11 Latin Grammy Award, si aggiunge come headliner alla straordinaria line-up di I-Days Milano Coca Cola. L’artista rivelazione dell’anno si esibirà sul palco dell’Ippodromo SNAI venerdì 23 giugno 2023 per un’attesissima data unica in Italia che si preannuncia esplosiva.

Dopo la pubblicazione dell’album già diventato culto “MOTOMAMI”, certificato Oro in Italia, l’artista durante il suo ultimo tour mondiale ha toccato anche l’Italia con un live sold-out al Forum di Assago di Milano che si è rivelato un vero e proprio evento di musica, moda e costume, acclamato da pubblico e critica. È pronta ora a tornare nel nostro Paese e a infiammare il palco di I-Days Milano Coca Cola.

Venerdì scorso è uscito il nuovo irresistibile singolo “LLYLM”, che ha già accumulato milioni di stream e promette di diventare una hit mondiale come il precedente “Despechà”: certificato Platino in Italia con oltre mezzo miliardo di stream, ha raggiunto la Top 5 della classifica globale di Spotify, la Top 25 della classifica Viral italiana di Spotify e della classifica globale di Shazam, la Top 35 della classifica Viral globale di Spotify e la Top 45 della classifica italiana di Spotify. In Italia, il brano è entrato nella Top 50 dell’Airplay radiofonico.

L’album “MOTOMAMI +”, che contiene le hit “Despechà”, “La Fama”, “Saoko” e “Chicken Teriyaki”, è un disco fuori dagli schemi che accompagna l’ascoltatore in un viaggio musicale seducente e sfaccettato, in grado di offrire l’autoritratto di una giovane donna forte, innovativa e orgogliosamente femminile. Viaggio a cui si aggiunge una nuova tappa con la recentissima pubblicazione del nuovo singolo “LLYM” (“Lie Like You Love Me”).

Proprio come ROSALÌA, i più importanti giganti dello star system mondiale della musica hanno scelto il palco degli I-Days Milano Coca Cola per portare il loro sound ai fan che accorreranno da tutta Italia – e oltre – per una serie di concerti che tra giugno e luglio infiammeranno l’Ippodromo SNAI di Milano.

Una straordinaria lineup internazionale che ad oggi ha fatto registrare oltre 230.000 biglietti venduti. Sul palco degli I-Days Milano Coca Cola 2023 si susseguiranno i grandi big della musica mondiale: il 22 giugno FLORENCE + THE MACHINE, il 23 giugno ROSALÍA, il 24 giugno PAOLO NUTINI, il 30 giugno TRAVIS SCOTT che sarà per la prima volta dal vivo in Italia per un appuntamento già SOLD OUT con 80.000 biglietti polverizzati in pochissime ore, l’1 luglio THE BLACK KEYS e LIAM GALLAGHER, il 2 luglio i RED HOT CHILI PEPPERS e il 15 luglio gli ARCTIC MONKEYS.

Nato nel 1999 e inizialmente noto come Independent Days Festival, l’I-DAYS ha ospitato grandi nomi della musica internazionale come: Arcade Fire, Arctic Monkeys, Blink 182, Green Day, Imagine Dragons, Justin Bieber, Kasabian, Liam Gallagher, Linkin Park, Manu Chao, Muse, Nine Inch Nails, Noel Gallagher’s High Flying Birds, Pearl Jam, Placebo, Queens Of The Stone Age, Radiohead, Sigur Ros, Sonic Youth, The Killers, The Offspring, Tool, Velvet Revolver. Ad oggi I-Days detiene il record di paganti ad un festival italiano con oltre 210.000 presenze all’edizione del 2017 tenutasi al Parco di Monza – Autodromo Nazionale.

I biglietti per gli I-Days Milano Coca Cola 2023 sono disponibili su Ticketmaster, Ticketone E Vivaticket.

ROSALÍA

Rosalía è vincitrice di un Grammy Award e di 11 Latin Grammy che è rapidamente “balzata in prima linea nel panorama pop globale” grazie alle sue innovative fusioni musicali e al suo stile distintivo. Ha ripetutamente infranto le barriere sia per le artiste di lingua spagnola che per quelle femminili, pur essendo ampiamente acclamata come: “un genio complicato… che riflette femminilità e forza… un leader di nuova generazione… che rende il flamenco un fenomeno globale… mentre diventa la più grande popstar sulla Terra”. Con l’uscita a maggio 2018 dell’innovativo singolo rivoluzionario di Rosalía “Malamente (Cap.1: Augurio)” – e l’arrivo in autunno del suo album storico “El Mal Querer”, i fan di tutto il mondo hanno rapidamente abbracciato la fenomenale capacità vocale di Rosalía unita alla sua fusione ora pienamente realizzata del flamenco classico e di altri stili musicali spagnoli senza tempo, con R&B, hip-hop, ritmi latino-americani contemporanei e ritmi elettronici. Insieme alle forti influenze di Rosalía attinte dalle arti visive industriali, dall’empowerment femminile, dalla moda e dalla coreografia, è diventato chiaro ai critici che “El Mal Querer è un capolavoro moderno che rompe i confini… che ha risuonato come un’onda d’urto… si distingue praticamente da tutto il resto nel panorama pop globale”. Come risultato dell’impatto di lunga data dell’album e degli ulteriori singoli del 2019 che sono seguiti, Rosalía ha ottenuto un Grammy Award, una straordinaria performance ai Grammy, la storica prima nomination ai Grammy come miglior artista esordiente in assoluto per un artista di lingua spagnola e 11 Latin Grammy, tra cui Album of the Year. Ulteriori riconoscimenti hanno incluso 2 MTV VMA, diverse copertine di riviste, tra cui la copertina speciale annuale della cultura del Sunday New York Times Magazine, le apparizioni apprezzate ai festival Coachella e Lollapalooza, il video YouTube più visto al mondo nel 2019 per un’artista donna e “Best Music of the Decade” da Rolling Stone, Billboard, GQ, The LA Times, Pitchfork e altri. Mentre Rosalía ha trascorso la maggior parte del tempo immersa nel processo creativo di scrittura e di registrazione del suo tanto atteso nuovo album, ha anche finalizzato partnership storiche con il marchio Nike e la campagna “Viva Glam” di MAC, dominando i Latin Grammy per il secondo anno consecutivo ed è diventato il primo artista musicale interamente in lingua spagnola a onorare la copertina di Vogue negli Stati Uniti (con il numero di gennaio 2021 “Vogue Values”, fotografato da Annie Leibovitz), e si è unito a Travis Scott, Bad Bunny , The Weeknd, Billie Eilish, Arca, Tokisha e altri su enormi tracce di streaming collaborativo.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -