17.8 C
Milano
lunedì, Giugno 17, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

Domenica 5 marzo nel Parco Archeologico di Paestum la seconda edizione di Athena Duathlon

(mi-lorenteggio.com) Paestum, 2 marzo 2023 – Si terrà a Paestum, la mattina domenica 5 marzo 2023, la seconda edizione dell’Athena Duathlon, prima tappa del circuito interregionale “Trofeo Magna Grecia 2023” organizzato dalla Federazione Italiana Triathlon, con gare che si svolgeranno in luoghi di particolare pregio storico-artistico-culturale, legati alla storia della Magna Grecia nel Sud dell’Italia.

L’importante evento, organizzato dall’associazione Aurora triathlon, è stato presentato a Palazzo Sant’Agostino (sede della Provincia di Salerno) alla presenza del Presidente della Provincia di Salerno e Sindaco del Comune di Capaccio Paestum Franco Alfieri, del Presidente nazionale della Federazione Italiana Triathlon Riccardo Giubilei, di Luca Lanzara, Presidente della ASD Aurora Triathlon e Angela Abrunzo, Presidente del Comitato Regionale Campania Fitri.

La gara si svolgerà in un contesto unico, quello dei templi di Paestum, dove gli atleti costeggeranno con la bici le mura antiche e correranno all’interno della storica città della Magna Grecia. Non a caso, questo evento rientra, per la collocazione geografica, all’interno del Circuito, denominato Trofeo Magna Grecia, patrocinato dalla Federazione Italiana Triathlon, nell’ottica di un’offerta turistico sportiva, che interessa le Regioni della macro Area Sud dell’Italia Campania, Calabria, Basilicata, Puglia e Sicilia, legate appunto, alla Magna Grecia.

Saranno circa 250 i partecipanti alla gara, provenienti da tutta Italia, che vedrà per questa edizione un nuovo percorso. La scelta della data coincide con una domenica in cui gli atleti e le loro famiglie potranno liberamente e gratuitamente visitare l’area archeologica.

Tanta soddisfazione per la riconferma dell’evento da parte del presidente dell’Aurora Triathlon Luca Lanzara. Anche il presidente della Federazione Triathlon Campana Angela Abrunzo si complimenta per l’evento, che insieme alla tappa di Forio d’Ischia del 7 maggio aiuteranno le società Campane a conquistare il tanto agognato trofeo e che confermano la corretta sinergia tra enti locali, Coni e Federazioni nazionali.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -