21.8 C
Milano
lunedì, Aprile 15, 2024

Proverbio: D'aprile non ti scoprire.

Basiglio. Nessun apparentamento per la Lista civica Lidia Reale

Contrariamente a quanto affermato dal candidato avversario e dai suoi sostenitori,
l’unica lista civica che si presenta alle elezioni amministrative del 14 e 15 maggio
non ha fatto accordi di spartizione con alcun partito

(mi-lorenteggio.com) Basiglio (MI), 12 maggio 2023. – Non esiste alcun apparentamento con il PD o con qualsiasi altro partito nazionale. La “Lista civica Lidia Reale – Avanti insieme” si presenta alle elezioni amministrative senza simboli di compagini politiche.

«È inaccettabile che l’avversario – evidenzia Lidia Reale – e i suoi sostenitori tentino in ogni modo di associarci a qualche partito. Nella nostra lista oggi, come cinque anni fa, ci sono persone di ogni orientamento politico che devono essere rispettate per le loro idee, senza che vengano affibbiate etichette che non gli appartengono. La nostra lista non deve rispondere ad alcun diktat, tanto è vero che abbiamo già annunciato ai basigliesi chi sono gli assessori che ho designato. Cosa che non può fare l’altro candidato, perché dovrà inevitabilmente tener conto delle spartizioni che decideranno le forze politiche che lo sostengono».

A chi tenta di etichettare la Lista civica, Lidia Reale precisa: «Abbiamo realizzato un programma elettorale e di governo che tiene conto delle esigenze della nostra comunità. Obiettivi ambiziosi, ma concreti per i quali chiediamo la fiducia di tutti gli elettori basigliesi, qualunque siano le loro preferenze a livello regionale o nazionale. Perché il 14 e 15 maggio saranno chiamati alle urne per le elezioni amministrative e per scegliere il sindaco che guiderà il nostro paese per i prossimi cinque anni. Non siamo espressione del PD né di altre forze politiche, ma siamo cittadini che hanno un unico ed esclusivo obiettivo: la cura e il futuro di Basiglio»

La Lista civica Lidia Reale non è, quindi, targata PD, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Cinque Stelle, Azione, Italia Viva, Lega Nord… è l’espressione di tutti coloro che hanno a cuore Basiglio e hanno deciso di prendere le distanze da interessi di parte. Di coloro che faticano a liberarsi dallo stile della vecchia politica, quella fatta dalle solite “amicizie”, e che non si fanno scrupoli a candidare chi si vanta di essere un costruttore che “asfalterebbe anche le montagne”.

«Trovo perlomeno bizzarro – prosegue Lidia Reale – che coloro che si propongono alla guida di Basiglio inseriscano nel proprio programma degli obiettivi che sono già realtà. Solo per citare tre esempi: il riconoscimento ministeriale di “Basiglio, città che legge” che risale a luglio del 2018, la riapertura del centro sportivo, dove nei prossimi giorni i nostri giovani potranno tornare ad allenarsi e giocare a calcio e i quasi 8,3 milioni di euro ottenuti da Regione, Stato e Unione Europea». Senza sbraitare o bussare a delle porte, ma con la determinazione che sa esprimere una vera leader come è Lidia Reale.

#diBasiglioperBasiglio

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -