18.7 C
Milano
martedì, Maggio 21, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

A Catania torna il MID.MED Shipping & Energy Forum, il 22 e 23 giugno al Monastero dei Benedettini

(mi-lorenteggio.com) Catania, 20 giugno 2023 – Tutto pronto per la terza edizione di MID.MED Shipping & Energy Forum che si terrà a Catania il 22 e 23 giugno, all’interno dell’Auditorium del Monastero dei Benedettini dell’Università.

Al centro del dibattito l’Italia Mediterranea tra infrastrutture e transizione energetica: porti, energia, alta tecnologia e formazione per lo sviluppo, e la Sicilia in particolare, con il suo ruolo di primo piano nella produzione energetica.

La manifestazione, promossa dalla Regione Siciliana e The International Propeller Clubs, è organizzata da Clickutility Team, in collaborazione con Studio Comelli e con il Propeller Club Port of Palermo, che, insieme con la sua sezione di Catania, aggrega tutti i principali rappresentanti del cluster marittimo e portuale della Sicilia.

L’evento sarà animato da conferenze e workshop tematici e momenti di networking che si rivolgono all’intera community dello shipping internazionale e che vedranno la partecipazione di relatori di grande prestigio provenienti dai settori imprenditoriale, scientifico ed accademico. Presenti anche esperti di spicco che condivideranno la loro conoscenza e le loro esperienze nel campo marittimo.

Introdotta dai vertici dei Propeller Club nazionali e siciliani, promotori e organizzatori dell’evento, Umberto Masucci, Presidente, The International Propeller Clubs Italia, Renato Coroneo, Segretario generale, The International Propeller Club – Port of Palermo e Mauro Nicosia, Vicepresidente, The International Propeller Club – Port of Catania, la sessione d’apertura vedrà tra gli altri gli interventi Enrico Trantino, neosindaco di Catania, Francesco Di Sarcina, Presidente, dell’ Autorità di Sistema Portuale del Mar di Sicilia Orientale, Ivo Blandina, Presidente della Camera di Commercio di Messina, Mauro Antonino Scaccianoce, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Catania.

Le conclusioni verranno tratte dal Ministro per la protezione civile e le politiche del mare, Nello Musumeci.

MID.MED Shipping & Energy Forum vuole essere fulcro dunque punto aggregatore dell’economia del mare e della terra, dello shipping, della logistica, dei trasporti e del turismo marittimo della Regione Siciliana, nelle sue eccellenze e nella sua proiezione mediterranea, punta di diamante del ruolo strategico, economico e culturale italiano nella regione transnazionale che va da Gibilterra al Levante, dalla Sicilia al Nord Africa.

Sicuramente le rinnovabili vecchie e nuove sono protagoniste, ma anche l’idrogeno è alla ribalta. Le filiere dei vettori energetici decarbonizzanti o a “circular carbon” costituiscono uno sviluppo interessante, anche per le imponenti risorse messe a disposizione a livello nazionale ed europeo. Per cogliere l’opportunità, va superata la mentalità di illusoria autosufficienza energetica che impedisce di vedere l’energia come legittimo “bene da esportazione” oltre che di consumo.

In occasione della terza edizione di “MID.MED Shipping&Energy Forum” la Marina Militare sarà presente nel porto di Catania con il Pattugliatore d’Altura Comandante Foscari.

La visita al pubblico si terrà dalle 14.30 alle 19.00 del 23 giugno.

Per chi partecipa al Forum MID.MED ci sarà la possibilità di un transfer che partirà alle 14:15 dall’Università di Catania al porto.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -