18.7 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

COPPA ITALIA COL BOTTO: RECORD DELLA SAETTA BEATRICE COLLI, PRIMA ITALIANA SOTTO I 7 SECONDI

(mi-lorenteggio.com) Roma, 20 giugno 2023 – Il 4° appuntamento di Coppa Italia Speed tenutosi sabato 17 giugno presso la palestra Just Climb! di Reggio Emilia ha garantito adrenalina e stupore, grazie al nuovo importante record di Beatrice Colli (Fiamme Oro).

Nella competizione femminile infatti invece si è ripetuto l’ormai consueto testa a testa fra le due teste di serie in Nazionale Giulia Randi (Centro Sportivo Esercito) e Beatrice Colli, che spinge entrambe a superare i propri limiti e a competere non solo per la gara, ma anche per il primato di velocità italiano, che era stato stabilito dalla Randi nella precedente tappa di Pero.

Stavolta è stata la Colli a conquistare sia l’oro che il nuovo record italiano: in finale ha fermato il crono a 7.04”, ma in semifinale ha realizzato un sensazionale 6.90”, diventando la prima velocista italiana a scendere sotto i 7 secondi, e entrando nella ristretta cerchia di solo 4 atlete in tutta Europa capaci di simili prestazioni (lei e le tre campionesse polacche: la Miroslaw e le sorelle Kalucka). Medaglia d’argento alla Randi e un meritatissimo bronzo per Eva Mengoli (Istrice Ravenna), con ottimi tempi per una U16, che nella finale per il terzo posto ha superato Sofia Milani (King Rock Climbing Verona).

Gara entusiasmante anche per il comparto maschile: a trionfare è stato il ventottenne trentino Alessandro Boulos (Gruppo Rocciatori Piaz), superando in finale Luca Robbiati (Stone Age SSD), mentre nella finale per il terzo posto ha avuto la meglio Marco Rontini (Centro Sportivo Esercito) sul compagno di team Ludovico Fossali.

Il DT di specialità, Aldo Reggi, ha commentato: “Giornata no per i nostri due atleti di punta, Fossali e Zurloni, ma vince con un tempo di 5,13” Alessandro Boulos, che finalmente si esprime per quelle che sono le sue possibilità. Stratosferica la gara di Beatrice Colli.”

Molti dei velocisti che hanno contribuito allo spettacolo di questa competizione (Rontini, Robbiati, Bellesini, Bortolotto, Piscopo) erano reduci dalla tappa di Coppa Europa Senior, disputata lunedì 12 giugno a Innsbruck: un notevole carico di lavoro per questi sprinter che dimostrano grande costanza e grinta, gareggiando ad alti livelli e in nazioni diverse nell’arco della stessa settimana.

L’appuntamento con la prossima tappa di Coppa Italia, che si svolgerà alla Level 24 di Casalecchio di Reno, è fissato per il 29-30 luglio, per assistere a nuove emozionanti run combattute fino all’ultimo centesimo.

Ma nel frattempo tutti pronti a tifare per i nostri 4 sprinter Colli, Randi, Zurloni e Fossali, che nei prossimi giorni faranno parte della delegazione italiana negli European Games in programma dal 21 giugno al 2 luglio in Polonia.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -