17.7 C
Milano
lunedì, Maggio 27, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

MOBILITÀ, ASSESSORE LUCENTE: SBAGLIATO PUNTARE SU UN’UNICA SOLUZIONE, LOMBARDIA LAVORA PER NEUTRALITÀ TECNOLOGICA

(Mi-lorenteggio.com) Roma, 22 giugno 2023 – “L’obiettivo di Regione Lombardia è offrire un servizio di trasporto pubblico efficiente e tecnologicamente innovativo. Dobbiamo puntare alla ‘neutralità tecnologica’, con una flotta di mezzi competitiva e che possa contare su soluzioni diverse come l’elettrico, l’ibrido e l’idrogeno”.

Così Franco Lucente, assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile, intervenuto a Roma al convegno nazionale organizzato da Anav (Associazione nazionale autotrasporto viaggiatori) dal titolo ‘Transizione ecologica e neutralità tecnologica nel trasporto pubblico locale’.

Presenti, tra gli altri, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, Salvatore Deidda, Presidente della IX Commissione Trasporti Poste e telecomunicazioni della Camera dei Deputati, Nicola Biscotti, Presidente di Anav.

“La mobilità sostenibile del futuro – ha aggiunto Lucente – sarà vincente se non punterà unicamente su una sola tecnologia. La riduzione delle emissioni, infatti, deve andare di pari passo con un sistema trasportistico moderno e in grado di rispondere alle esigenze dell’utenza”.

“La Lombardia, in tal senso – ha proseguito – si è impegnata concretamente nel rinnovamento dei mezzi pubblici in circolazione, a cominciare dai treni, con la consegna di 222 nuovi convogli, a ridotto impatto ambientale, entro il 2025. E ancora, progetti per autobus ibridi e battelli elettrici sui nostri bacini lacuali”.

“Un impegno che segue fedelmente l’obiettivo dell’Unione europea – ha concluso Lucente – con la riduzione del 55% delle emissioni entro il 2030”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -