16.7 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Mobilità sostenibile a Buccinasco, in arrivo 15 colonnine per la manutenzione delle bici

Saranno posizionate agli ingressi dei parchi e lungo i camminamenti ciclo-pedonali
per favorire gli spostamenti in bicicletta grazie ad attrezzi, possibilità di gonfiare
pneumatici e controllare la pressione delle gomme. Cinque colonnine saranno
adibite anche alla ricarica di bici elettriche

(mi-lorenteggio.com) Buccinasco, 30 giugno 2023 – Dopo la diffusione capillare sul territorio delle colonnine per la ricarica di auto elettriche, l’Amministrazione comunale compie un ulteriore passo per favorire e incentivare la mobilità sostenibile e pulita.
Agli ingressi dei parchi e lungo i camminamenti ciclo-pedonali saranno installate 15 colonnine per la manutenzione delle biciclette, grazie alla dotazione di attrezzi vari, la possibilità di gonfiare i pneumatici e controllare la pressione delle gomme. Cinque di queste saranno anche adibite alla ricarica di bici elettriche (e-bike).

“Vogliamo promuovere e favorire gli spostamenti in bicicletta sul nostro territorio – dichiara il
sindaco Rino Pruiti, assessore alla Transizione ecologica e mobilità sostenibile – anche con la
pedalata assistita. Negli anni scorsi abbiamo investito molto e ottenuto finanziamenti per realizzare piste ciclabili, oggi impieghiamo risorse per la manutenzione delle biciclette, in modo che chi si muove sulle due ruote abbia la possibilità di gonfiare le gomme, aggiustare la catena e altro durante gli spostamenti, oltre a poter ricaricare la propria e-bike. Abbiamo scelto punti strategici (i luoghi più frequentati dalle bici), come gli ingressi dei parchi in varie zone della città, dal parco Spina Azzurra al parco Scarlatti al parco Mortisia in via della Costituzione o al parco davanti al Municipio, solo per citare qualche esempio”.

Riconoscibili dal colore blu avio, hanno una struttura leggera in alluminio, sono facili da usare e
compatibili con ogni tipo bicicletta: la bici viene alzata e appoggiata con il sotto sella nell’apposito braccio di supporto in modo che il mezzo resti sospeso per rendere possibile la manutenzione di ogni sua parte mediante l’utilizzo degli attrezzi fissati alla struttura con cavi d’acciaio. La dotazione di attrezzi comprende: cacciavite a croce, cacciavite a taglio, chiave inglese universale e altre chiavi, leve smonta pneumatici. Le colonnine prevedono anche una pompa, compatibile con tutti i tipi di valvole in commercio e capace di gonfiare pneumatici fino a 8 bar. La pompa è anche compresa di manometro per il controllo della pressione delle gomme.
Il dispositivo e-bike avrà 2 prese schuko ip54 230 volts e 1 differenziali magnetotermici da 0.03 A.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -