13.7 C
Milano
domenica, Maggio 26, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

LOYLE CARNER ARRIVA A MILANO, MERCOLEDÌ 12 LUGLIO 2023 ALCIRCOLO MAGNOLIA

(mi-lorenteggio.com) Milano, 5 luglio 2023 -Il rapper britannico Loyle Carner porta in Italia Hugo tour con un’unica data, prodotta e organizzata da Vivo Concerti, che si terrà a Milano presso il Circolo Magnolia mercoledì 12 luglio 2023. Ad aprire lo spettacolo saranno gli Studio Murena.

I biglietti sono in vendita su vivoconcerti.com e in nei punti vendita autorizzati.

L’MC britannico-guyanese Loyle Carner, al secolo Benjamin Coyle-Larner, classe 1994 e cresciuto nel sud di Londra, nel 2014 ha fatto il suo debutto discografico con l’EP “A Little Late”. Nello stesso anno esce “Guts”, un brano in collaborazione con la poetessa/rapper Kate Tempest. Nel 2015 pubblica il singolo indie “Tierney Terrace/Florence” per ParadYse Records. Il giovane creativo ha iniziato a generare clamore tra gli amanti dell’hip-hop alternativo e si è fatto notare per la netta differenza tra le sfumature languide della sua voce e quelle più abrasive dell’esperienza di quartiere maturata crescendo a Croydon.

Il suo album di debutto “Yesterday’s Gone”, pubblicato all’inizio del 2017, contenente testi introspettivi e sorprendentemente onesti che gli regalano una nomina al premio Mercury.

Nel 2019 pubblica il secondo album “Not Waving, But Drowning”, in cui è particolarmente presente quell’ ‘intelligenza emotiva di sviscerare argomenti che altri evitano, e che caratterizza particolarmente la sua scrittura.

Il suo terzo album “Hugo” pubblicato nel 2022 approfondisce il tema dell’identità, delle radici e dei complessi rapporti con la figura paterna, ora che è lui stesso un genitore. Un progetto solido, eterogeneo ma ben equilibrato qualitativamente in termini di beat – con sfumature jazz e old school – di flow e di stile.

Da poco reduce dai prestigiosi palchi del Primavera Sound e del Glastonbury, Loyle Carner è un artista elegante e raffinato, che non ha paura di allontanarsi dall’estetica mainstream del mondo rap. La sua forza sta nella versatilità e nella commistione di generi, proponendo un racconto più profondo e intimo, affrontando tematiche fragili e delicate come la paternità e la famiglia, e ha all’attivo featuring con icone dell’hip-hop che strizza l’occhio all’RnB come Jorja Smith e Enny.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -