22.8 C
Milano
martedì, Maggio 21, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Selezione personale ATM, 15 candidati sono di Rozzano

Sono 15 i rozzanesi che hanno partecipato alla giornata di ricerca del personale organizzata lo scorso mese di giugno da Atm in collaborazione con Afolmet e il patrocinio del Comune.

(mi-lorenteggio.com) Rozzano 13 luglio 2023 – Confrontarsi direttamente con l’azienda dei trasporti milanesi, per conoscere da vicino le competenze richieste, le occasioni di formazione e le posizioni aperte, e per poter valutare le proposte in rapporto alle proprie vocazioni. Con questo obiettivo molti candidati hanno partecipato al recruitement day di Atm svolto lo scorso giugno a Rozzano con la collaborazione di Afol Metropolitana e il patrocinio dell’amministrazione comunale. Fra tutti i partecipanti alla giornata di selezione, 15 sono residenti a Rozzano. Si tratta di 11 uomini e 4 donne. Tra questi, due sono under 30 mentre cinque hanno più di 50 anni. 

Tutti loro hanno avuto la possibilità di svolgere un primo colloquio con il team di selezione Atm che è infatti alla ricerca di futuri conducenti di autobus, tram e filobus. In particolare, tra le agevolazioni offerte da Atm, vi è la copertura delle spese relative al corso e all’esame per ottenere la carta di qualificazione del conducente CQC. L’assunzione diventerà effettiva con il conseguimento, entro 10 mesi dal superamento dell’iter di selezione aziendale, della CQC e l’accertamento dell’idoneità fisica e psico-attitudinale alla mansione.

“Per noi è importante promuovere l’orientamento e l’incontro fra domanda e offerta di lavoro – ha spiegato il sindaco Gianni Ferretti – questa giornata è stata un’opportunità particolarmente importante soprattutto per tutte quelle persone che ogni giorno faticano a inserirsi nel mercato del lavoro. Come Comune continueremo a sostenere e patrocinare con convinzione eventi di questo tipo”.

Tra i requisiti richiesti da Atm agli aspirati conducenti vi è la patente D/DE e la disponibilità a lavorare su turni rotativi, anche notturni e festivi. Le sedi di lavoro saranno Milano e l’area metropolitana.

“A fronte di un contesto in profondo cambiamento, siamo costantemente all’opera per rispondere al nostro obiettivo di essere un ponte tra i cittadini e il mondo delle professioni – ha commentato Ermanno Valli, assessore al lavoro – il nostro impegno è volto ad offrire servizi che facilitino sia le imprese nella ricerca dei talenti, sia i giovani nella ricerca del loro percorso futuro di vita e lavoro”.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -