18.8 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

A WHITE IN MOSTRA 40 ECCELLENZE LOMBARDE, UNA VETRINA VERSO L’OLIMPO DEL FASHION

Milano, 05 settembre 2023 – La moda italiana non è fatta solo di grandi marchi, ma anche di tante piccole e medie aziende artigiane che, con la loro sapienza e cura del dettaglio, fanno grande il Made in Italy nel mondo. Lo ha ribadito Barbara Mazzali, assessore a Turismo, Marketing territoriale e Moda di Regione Lombardia, nel corso del suo intervento alla conferenza stampa di presentazione di White, oggi a Palazzo Reale di Milano.

La nuova edizione del ‘content show’ dedicato ai nuovi trend donna prêt-à-porter della stagione primavera-estate 2024, intitolata quest’anno ‘White Show-Sign of the Times’, è in programma da venerdì 22 a lunedì 25 settembre nell’ambito della Milano Fashion week, negli spazi diffusi del Tortona Fashion District.

SPINA DORSALE DEL MADE IN ITALY – “Un applauso a chi 20 anni fa ha avuto l’intuito di creare uno spazio espositivo dedicato alle microaziende, spina dorsale del nostro Made in Italy”, ha dichiarato Mazzali, ringraziando l’ideatore di ‘White’, Massimiliano Bizzi, “per il grande lavoro di ricerca per costruire ogni edizione”. “Dal palcoscenico di ‘White’ infatti – ha proseguito l’assessore – sono partiti moltissimi brand sconosciuti, che, grazie a questa vetrina, hanno raggiunto l’Olimpo della moda”.

AZIENDE LOMBARDE IN VETRINA – “Tra pochi giorni White accoglierà circa 40 eccellenze lombarde del fashion che, insieme a 350 altri brand, alcuni emergenti, si presenteranno ai migliori buyer esteri e operatori del settore”, ha ricordato Mazzali.

“Novità di questa edizione – ha aggiunto – il ‘White Village’, un vero ‘Fuori salone’ che ospiterà conferenze, panel, workshop e tante attività che sveleranno il magico ma duro lavoro ‘dietro le quinte’ della moda”.

PUNTO DI RIFERIMENTO PER BUYER INTERNAZIONALI – Nato da un’idea di Massimiliano Bizzi, White da oltre un ventennio rappresenta una vetrina internazionale dedicata a collezioni prêt-à-porter di marchi italiani e internazionali, selezionati attraverso un meticoloso lavoro di ricerca. Si tratta di uno degli eventi dei più rilevanti e dinamici durante le Milano Fashion Week, in grado di attirare numerosi buyer, addetti stampa e operatori del settore provenienti da tutto il mondo.

Anche in questa edizione il Dna di White Show sarà palpabile all’interno del salone che si riconfermerà come piattaforma di riferimento per la ricerca stilistica e vetrina delle nuove tendenze presentando in anteprima le collezioni di oltre 350 brand.

Digitalizzazione, nuove tecnologie, innovazione responsabile, progettazione sostenibile e intelligenza artificiale, ma anche installazioni, attivazioni digitali, cocktail event con Dj set, saranno invece i temi e le attrazioni che animeranno il ‘White Village’, evento ‘fuori salone’ di White.

I NUMERI – Le Settimane della Moda Milanese possono vantare più di 92 miliardi di euro di entrate e 80 miliardi di valore export. White si posiziona all’interno di un forte ecosistema composto da più di 12.000 aziende della moda e quasi 90.000 operatori del fashion che partecipano ogni anno alla Milano Fashion Week.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -