23.6 C
Milano
domenica, Giugno 16, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

SARONNO, ASSESSORE TERZI: APPROVATO PROGETTO DEFINITIVO DEL NUOVO HUB FERROVIARIO, INVESTIMENTO DA 45 MILIONI DI EURO

FONDI PREVISTI DAL CONTRATTO DI PROGRAMMA CON FERROVIENORD

(mi-lorenteggio.com) Milano, 09 novembre 2023 – Nuove postazioni centrali per la gestione della circolazione ferroviaria, nuovi impianti per la vigilanza e l’attivazione dei soccorsi, riqualificazione della stazione di Saronno Centro e interventi di rivitalizzazione urbanistica.

Queste alcune delle opere previste con la realizzazione del rinnovato polo ferroviario di Saronno, denominato ‘Saronno City Hub’, il cui progetto definitivo è stato approvato dalla Conferenza Servizi, concludendo l’iter autorizzativo di competenza della Regione Lombardia.

Il ‘Saronno City Hub’ è un intervento di Ferrovienord che consiste nella realizzazione di un nuovo Polo Infrastrutturale Tecnologico – Manutentivo funzionale all’esercizio del servizio ferroviario sulla rete regionale.

LE RISORSE IN CAMPO – Soddisfatta l’assessore regionale alle Infrastrutture e Opere pubbliche, Claudia Maria Terzi: “L’opera prevede – ha evidenziato Terzi – un investimento di circa 45 milioni di euro, utile per migliorare la capacità di gestione della rete ferroviaria regionale”.

GLI INTERVENTI PREVISTI – “In primo luogo – ha proseguito Terzi – saranno realizzate le nuove postazioni centrali per la gestione della circolazione ferroviaria, dell’impiantistica di rete e della vigilanza per la rapida attivazione, in particolare da parte delle forze dell’ordine o degli operatori di pronto soccorso. Inoltre è prevista la riorganizzazione e la razionalizzazione dei magazzini e dei depositi dei materiali, dei laboratori e delle sedi delle squadre che attuano la manutenzione e la gestione dell’infrastruttura ferroviaria e dei treni”.

RIVITALIZZAZIONE URBANISTICA – “Il progetto – ha sottolineato Terzi – persegue l’obiettivo di costituire un polo tecnologico moderno ed efficiente anche operando una riqualificazione di edifici esistenti, in un’ottica di conservazione e rivitalizzazione delle testimonianze storiche esistenti, conseguente alla proficua interlocuzione con la Soprintendenza”.

RIQUALFICAZIONE DELLA STAZIONE SARONNO CENTRO – “È prevista inoltre – ha evidenziato Terzi – una riqualificazione complessiva della stazione di Saronno Centro e della sua accessibilità in sicurezza, oltre a interventi finalizzati ad aumentare l’integrazione del nuovo Polo con la città, incrementando il livello di vivibilità urbana”.

IL CRONOPROGRAMMA DEI LAVORI – I finanziamenti per il progetto, previsto dal Contratto di Programma in essere con Ferrovienord, confermano l’impegno concreto di Regione Lombardia. “L’intervento – ha detto Terzi – rappresenta anche un passo utile per migliorare l’accessibilità alla stazione di Saronno e rendere più funzionale la mobilità nelle aree circostanti, con conseguenti ricadute positive per residenti e utenti del servizio. A seguito delle procedure di gara i lavori inizieranno nel corso del 2024 per terminare nel 2028”. (LNews)

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -