8.9 C
Milano
venerdì, Febbraio 23, 2024

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

ANCHE QUEST’ANNO (2023) TORNANO I CONSIGLI PER LE FESTE SICURE DI MICIO E FIDO

ROMA (16 DICEMBRE 2023) Siamo vicini alle festività natalizie di questo 2023 che volge al termine. Ecco puntuali i consigli per far trascorrere FESTE SICURE A MICIO E FIDO, consigli messi a punto e proposti dagli esperti dall’associazione italiana difesa animali ed ambiente- AIDAA . Vediamo le iniziative ed i consigli proposta dall’Associazione animalista.

La prima iniziativa riguarda IL PROGETTO UNA CIOTOLA NATALIZIA PER I RANDAGI.

Gli animalisti nvitiano aderire all’operazione Ciotola Natalizia per micio e fido, rivolta specialmente a coloro che abitano in zone di forte randagismo. L’invito è a a mettere fuori casa una ciotola (rigorosamente con crocchette per cani o gatti evitando avanzi e tutto il resto) con le crocchette (evitate avanzi di cibo ed in particolare evitare le ossa) ed una ciotola d’acqua in modo che almeno a Natale i randagioni abbiano l’opportunità di un pasto.

Ed infine i consigli legati all’alimentazione (ed ai divieti sull’alimentazione) nei giorni di festa per Micio e Fido

COSA NON FARE ASSOLUTAMENTE

– Non mettere mai in nessun caso gli avanzi del cibo nella ciotola di micio e fido.

– Evitare accuratamente di dare a micio e fido le ossa in particolare se si tratta di ossa sottili che possono essere ingoiate da micio e fido e creare diversi problemi in caso le ossa si conficchino in gola o nello stomaco

– Mai dare a micio e fido cibo fritto o che contenga sughi o salse

– Mai dare a micio e fido cibo contenenti cipolla: è letale per loro.

– Non aumentare troppo la dose delle calorie quotidiane rispetto agli altri giorni dell’anno, specialmente se fido e micio fanno vita sedentaria

– Evitare assolutamente di dare la cioccolata o dolci contenenti cioccolato a fido e micio in quanto sono per loro velenosi

COSA E’ PERMESSO

– Se proprio micio e fido non ce la fanno a stare a guardarvi mentre vi abbuffate provate a dar loro della frutta che non fa male e che spesso contrariamente a quanto si pensa è molto gradita dai nostri amici a quattro zampe

– Tenere con se a disposizione qualche biscotto per cani o gatti ipocalorici o naturali e qualche crocchetta da dare extra al nostro amico a quattro zampe

– Se qualcuno di voi volesse cucinare del cibo per il proprio animale, in particolare carne, si consiglia di usare assolutamente carne di alta qualità, magra e da cuocere assolutamente al vapore.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -