8.9 C
Milano
venerdì, Febbraio 23, 2024

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Corsico. Le novità dell’appalto di igiene urbana, aggiudicato da Amsa, per un totale di 21 milioni di euro in 6 anni

(mi-lorenteggio.com) Corsico, 9 gennaio 2023 – Servizi potenziati e più controllati, posizionamento sul territorio di ecocompattatori per ridurre il volume dei rifiuti e di ecobox per differenziare carta, plastica e secco nelle aule scolastiche e negli edifici pubblici. Sono tante le novità dell’appalto di igiene urbana, aggiudicato da Amsa per un totale di 21 milioni di euro in 6 anni, che prevede nuovi servizi finalizzati al miglioramento della pulizia e del decoro urbano. L’obiettivo è, inoltre, aumentare la percentuale di raccolta differenziata e sensibilizzare cittadine e cittadini a un consumo più responsabile e a uno stile di vita più rispettoso dell’ambiente e della propria città.

Grazie all’elaborazione di un capitolato molto dettagliato e volto al miglioramento generale del servizio, sono state introdotte novità importanti. A partire dal controllo capillare, con una programmazione del servizio di igiene urbana diviso per zone e report periodici sulle squadre al lavoro e sulle modalità di intervento, con specifiche penalità in caso di inefficienza. Adeguando il servizio a quello degli altri comuni della zona, la raccolta dell’indifferenziato passerà da due a una volta a settimana, incoraggiando, attraverso campagne di comunicazione mirate, la raccolta differenziata dei rifiuti.

L’intento è rendere Corsico ancora più virtuosa, sollecitando comportamenti di civiltà e rispetto delle regole. Anche per questo, su richiesta dei grandi condomini, saranno posizionati contenitori per la raccolta di pannolini, lampadine e batterie esauste e di farmaci scaduti. Saranno previsti anche punti di raccolta per gli oli esausti, la presenza del centro ambientale mobile almeno una volta al mese e dispenser di sacchetti igienici per la raccolta delle deiezioni canine. Nei parchi e nelle aree più frequentate saranno collocati cestini con scomparti per la raccolta differenziata. Attenzione anche per i rifiuti ingombranti: sarà potenziato e reso ancora più accessibile il servizio di ritiro gratuito al domicilio, con la possibilità di prenotarlo facilmente, scongiurando, così, i continui abbandoni da parte degli incivili.

Nel nuovo appalto è stata dedicata ampia attenzione allo spazzamento e al lavaggio di strade e marciapiedi che saranno pulite anche più volte al giorno, in base alle esigenze. Nel centro storico lo spazzamento manuale, previsto 7 giorni su 7, includerà anche il lavaggio di porticati, panchine e fioriere. Non saranno previsti divieti ordinari di sosta per il lavaggio strade, ma per una pulizia più accurata si inviteranno i cittadini a rimuovere l’auto quando è previsto l’intervento lungo la strada, senza alcun obbligo o sanzione. In più, è potenziato il servizio di raccolta foglie, pulizia guano e disinfestazione. Per insegnare fin da piccoli il rispetto delle regole e della civiltà, saranno organizzati progetti all’interno delle scuole, coinvolgendo alunne e alunni, mettendo in evidenza il valore della raccolta differenziata e della cura dell’ambiente. 

“Abbiamo portato a compimento la gara più importante per la città che consentirà un miglioramento sensibile della pulizia e del decoro urbano, anche grazie all’aumento dei servizi e all’azione delle lance a spruzzo che con il nuovo appalto saranno attive su tutte le strade e su tutti i marciapiedi della città – commenta il sindaco Stefano Martino Ventura -. Tengo a ricordare alla cittadinanza che la collaborazione e il rispetto delle regole sono fondamentali per mantenere la città pulita e che nessun servizio di pulizia e di controllo, per quanto efficaci, possono sopperire alla mancanza di civiltà. Ringrazio i tecnici comunali che hanno lavorato con competenza e professionalità per oltre due anni al raggiungimento di questo obiettivo fondamentale per la nostra comunità”. 

“Il nuovo appalto prevede diverse novità finalizzate al miglioramento del territorio – aggiunge la vicesindaca e assessora all’Ambiente Chiara Silvestrini –, con una programmazione specifica e mirata della pulizia urbana, secondo le esigenze dei vari quartieri. Inoltre, viene incoraggiata la raccolta differenziata che porterà a un aumento della percentuale totale, rendendoci un Comune virtuoso e attento all’ambiente. Puntiamo anche a una maggiore sensibilizzazione attraverso campagne informative e collocamento di ecocompattatori ed ecobox, in particolare nelle scuole, per insegnare a bambine e bambini l’importanza del riciclo e della differenziazione dei rifiuti. Nelle prossime settimane, comunicheremo tutte le novità e le informazioni utili. Se da una parte abbiamo migliorato il servizio di igiene pubblica, dall’altra chiediamo la collaborazione di tutti: una città è pulita se ogni cittadino se ne prende cura”. 

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -