5.8 C
Milano
sabato, Febbraio 24, 2024

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Bollate. In biblioteca dal 16 al 25 febbraio

(Mi-lorenteggio.com) Bollate, 12 febbraio 2024 – Si torna in Biblioteca con diversi appuntamenti culturali. Ecco cosa prevede il programma per il periodo dal 16 al 25 febbraio.

Sabato 17 febbraio 2024 alle ore 16, Sara Rattaro presenta l’antologia di racconti Cambiare il finale.

Il tema. Per raccontare e capire la libertà dobbiamo sempre partire dalla sua privazione, da storie di conquista di libertà, da storie di lotta contro la violenza e la minaccia di ripercussioni in cui non esiste nessuna libertà. Fare un salto nel passato o anche solo in un’altra parte del mondo in cui regnano ancora regimi totalitari ci impone molte riflessioni e quella libertà di espressione, di professare la propria religione o di amare chi desideriamo diventa improvvisamente un’immagine che ci soffoca e ci rende increduli. È davvero così facile perdere questi diritti tanto fondamentali e che spesso diamo per scontati? Forse è semplicemente più facile di quanto non sia lottare per ottenerli. Questa antologia è il frutto delle riflessioni più profonde su un tema tanto intenso.

Ingresso libero

Chi è Sara Rattaro?

È nata a Genova. Laureata in Biologia e in Scienze della Comunicazione, ha lavorato come informatore farmaceutico prima di dedicarsi completamente alla scrittura. È autrice di diversi romanzi, fra gli ultimi pubblicati: La giusta distanza (Sperling & Kupfer, 2020), Una felicità semplice (Sperling & Kupfer, 2021) e La donna che salvò la bellezza (Mondadori, 2023). Ha curato la raccolta di racconti La vita vista da qui (Morellini 2018). È docente di Scrittura creativa presso l’Università degli studi di Genova.

Dirige la scuola di scrittura Fabbrica delle storie insieme a Mauro Morellini a Milano,

www.fabbricadellestorie.it

Per i Pomeriggi creativi per pensionati attivi mercoledì 21 febbraio 2024. alle ore 15.30, con Da un libro…una scatola! Ovvero la creazione di una scatola a partire da materiale riciclato.

Ingresso libero.

Per il Sabato del Libraggio, sabato 24 febbraio 2024 alle ore 16, Mauro Lantignotti presenta la raccolta poetica Vista parco. Introduce la poetessa Camilla Ziglia.

Vista Parco nasce da una riflessione approfondita sul tema del ricordo. La raccolta è un lento ritorno a un tempo andato, un’infanzia sfumata, un percorso che vuole cercare nell’introspezione l’universale. Ricordare è sia un dono che una condanna per l’uomo, al punto che la vita passa da una continua nostalgia di qualcosa che non c’è più, all’attesa del futuro, non più come porto a cui si vuole arrivare pieni di speranza, ma l’ennesimo modo per creare nuove reminiscenze. Così il presente si assottiglia sempre più, fino a sparire. Solo ciò che è filtrato dal ricordo è vero e più vero del vero, perché può essere interpretato e aggiustato a propria discrezione; una felicità artefatta, l’unica possibile. Rimane una consolazione, un’ancora, a testimoniare la propria presenza nel mondo. Una famiglia crollata, ma non nella memoria.

Ingresso libero

Tutti gli appuntamenti di febbraio in Biblioteca al link: https://quibollate.it/febbraio-in-biblioteca-un-mese-di-eventi/

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -