8.9 C
Milano
giovedì, Febbraio 22, 2024

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

A Rho la 2^ edizione della rassegna “Alla radice delle parole – I poeti dialettali del milanese”

(Mi-lorenteggio.com) Rho, 13 febbraio 2024 – Si è tenuta lunedì 12 Febbraio la 1^ serata della 2^ edizione della rassegna “Alla radice delle parole – I poeti dialettali del milanese”. L’evento si è tenuto presso il locale “EUREKA WINE BAR”, in via G. Giusti a Rho. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Gruppo Culturale Amici di Mazzo (AGCAM) e da “Rhaudum Genius Loci”, con il patrocinio del Comune di Rho.

I posti disponibili per il pubblico sono andati molto presto “sold out”, a conferma della bontà e del successo che sta riscuotendo la rassegna, forte dell’esperienza maturata nel corso dell’edizione dello scorso anno. Ospite della serata la poetessa Annunciata Colombo. Dopo un breve saluto di apertura e benvenuto a cura del Presidente di AGCAM Alberto Aguzzi e di Daniele Paggiaro per Rhaudum Genius Loci, ha preso la parola Luisa Cozzi, Direttrice di “Poetando” (trasmissione dell’emittente TV “Rete 55”), che ha dialogato con la scrittrice, sviscerandone le motivazioni che l’hanno spinta a scrivere nel dialetto “canegratese”.

La Colombo, originaria appunto di Canegrate, a poco più di 12 km da Rho, ha scritto oltre 500 poesie, in maggioranza in dialetto; la poetessa protagonista dell’evento è innamorata a tal punto del suo paese, da tradurre nel dialetto locale anche un libro di fama mondiale: “Il piccolo principe”. Tra le sue raccolte poetiche: Fragui, Ancora ed. 2015, Biciuchiti, Ancora ed. 2016 e infine Ul pedàgn su la cardega, ed. La Mano 2019. Tra i presenti, molto gradito, anche il poeta dialettale Francesco Piscitello, già protagonista di una serata nella prima edizione, la poetessa romana Maddalena Capalbi e l’Assessora alla Cultura del Comune di Canegrate Sara Lurago. Al termine della narrazione (tutte rigorosamente recitate “a memoria”…) di alcune delle poesie più rappresentative, un piccolo dibattito che ha coinvolto il partecipativo ed attento pubblico, con la richiesta di ulteriori informazioni alla Colombo. A conclusione della serata un simpatico ed apprezzato momento conviviale, in compagnia di un calice di Barbera e del tradizionale “pan e salam”, degni della migliore tradizione milanese e lombarda, soprattutto quando si è tra veri amici. Appuntamento a tutti per la 2^ serata della rassegna, in programma nel prossimo mese di aprile, che si preannuncia con le migliori aspettative possibili.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -