18 C
Milano
giovedì, Maggio 23, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

MAISON SIGNORE PRESENTA LE COLLEZIONI 2025 ALLA FIERA SI SPOSA ITALIA

Da oggi all’8 aprile nella “Veranda Maison Signore”, uno showroom di più di 600 metri quadrati curato da Angelo Garini, architetto, wedding designer e podcaster, e la presentazione di due progetti: Affiliate Project e Signore Academy

(mi-lorenteggio.com) Milano, 5 aprile 2024. Un’area dedicata, la Veranda Maison Signore, di più di 600 metri quadrati, più di 120 abiti per le quattro collezioni 2025: Isabella, Sofia, Victoria ed Helena, che saranno presentati con tableau vivant. Sono questi alcuni dei numeri della partecipazione di Maison Signore (www.maisonsignore.it) a “Sì Sposa Italia Collezioni”, fiera in programma a Milano al Mico da oggi all’8 aprile.

“Chi visiterà la Veranda Maison Signore- dichiara l’ad di Maison Signore Gino Signore-  vivrà un’esperienza unica, in un esclusivo showroom privato, uno spazio che mescola la sua essenza metropolitana del tutto milanese, con la freschezza di una veranda piena di piante ed eleganti salotti. Il verde e il rosa degli arredi e gli importanti portali nella tonalità del rosa albicocca renderanno la permanenza in veranda una vera e propria esperienza sensoriale, circondati dalla bellezza delle nuove collezioni distribuite in quattro spazi, uno per ognuna delle collezioni della Maison.
Veranda Maison Signore sarà il fulcro di eventi come sempre innovativi e di tendenza. Questa mattina Maison Signore accoglierà addetti ai lavori e stampa per una colazione inaugurale, per poi scoprire in anteprima le novità delle collezioni 2025″.
Il progetto della Veranda Maison Signore è curato da Angelo Garini, architetto, wedding designer e podcaster il cui sodalizio con Gino Signore dura ormai da anni. Garini in occasione dell’evento, registrerà la nuova stagione del podcast Let’s Celebrate.

Nel corso della tre giorni saranno presentati anche due progetti caratterizzanti del piano strategico dei Maison Signore: l’Affiliate Project e la Signore Academy.
“L’Affiliate Project la Maison – spiega Gino Signore- offre l’opportunità di collaborazione ad atelier italiani, aprendo corner franchising ed offrendo una pluralità di servizi e vantaggi mentre la Signore Academy ha l’obiettivo di incoraggiare le nuove generazioni a confrontarsi con il mondo del lavoro, partendo da una formazione altamente qualificata e con l’intento di promuovere, proteggere e sviluppare la preziosa artigianalità che ruota intorno al mondo della moda Made in Italy”.

“Cocktail party, tableau vivant con le modelle della Maison- spiega Angelo Garini- che presenteranno le nuove collezioni 2025 e DJ set renderanno l’atmosfera ancora più avvolgente, offrendo ai partecipanti un momento unico e all’avanguardia, durante i giorni della fiera.
Veranda Maison Signore sarà il luogo dove con le Ambassador di Sì Sposa Italia 2024 e non solo, si organizzerà un momento al quale parteciperanno diversi professionisti, per un’attività interattiva, che permetta di coinvolgere i buyers presenti, raccontando in cosa consiste il ruolo prezioso di chi organizza i matrimoni, assistendo la sposa nel momento in cui sceglie l’abito e inserendolo nel più vasto scenario dell’intero matrimonio.
I wedding planner presenti, sei donne e due uomini, proporranno una mood board o un bozzetto ispirato da un diverso abito di Maison Signore, presentandolo poi ai buyers presenti nel corso dell’evento.
Le ed i wedding planner che parteciperanno a questa iniziativa, saranno nello spazio di pertinenza dell’abito scelto, che potrà essere indossato da una modella o esposto su un manichino e potranno incontrare personalmente i buyers presentando le loro idee.
Un’occasione speciale per creare relazioni tra due parti fondamentali dell’evento matrimonio, perché la professionalità di tutti si unisca per il raggiungimento dell’obiettivo comune, quello di creare esperienze prima e ricordi poi alle coppie di futuri sposi”.

L’azienda, leader nella produzione artigianale di abiti da sposa, vanta numeri da record, con i suoi oltre quarant’anni di attività nel mondo del bridal, più di duemila metri quadrati di showroom tra i vari atelier. Le sue collezioni nascono dalla produzione di più di duecento modelli diversi di abiti realizzati ogni anno e distribuiti in Italia e nel mondo con tre flagship store in Campania, più di cinquanta rivenditori in Italia e altrettanti nel mondo.

Le collezioni
Tra le principali novità della collezione Isabella risaltano l’utilizzo di pizzi pregiati dall’allure retrò, con ricami a rilievo impreziositi da perle e cristalli, volumi regali e imponenti delle gonne che donano un’aura di eleganza e grandiosità.

Nella collezione Victoria regna il romanticismo, grazie a pizzi leggiadri come lo chantilly, dentelle, ombra, o al pregiato macramè, capaci di dare materia all’essenza dei sogni di ogni sposa. Accessori con cordonatura a rilievo, lavorata su tessuti preziosi come mikado e organza.

Sofia è l’emblema della sposa audace e sicura di sé. Scollature profonde, enfatizzate da pizzi ricamati e pregiati, tessuti che modellano delicatamente le forme della silhouette, rendono ogni abito unico e sensuale, con utilizzo di materiali di tendenza, soprattutto per quanto riguarda la costruzione interna.

I corsetti ispirati alle classiche guêpière francesi, invece, sono la novità della collezione di Helena, esaltano il punto vita e i fianchi e slanciano la figura, mentre un  gioco di volumi sulle gonne aggiunge un tocco moderno e sofisticato, con rouches che valorizzano il carattere moderno e sbarazzino della collezione.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -