15.1 C
Milano
martedì, Maggio 21, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

TURISMO. ASSESSORE REGIONALE: DESTAGIONALIZZARE E DISTRIBUIRE I FLUSSI, ANCHE COSÌ SI TUTELANO I MONTI LOMBARDI

Milano, 19 aprile 2024 – Si è tenuto oggi a Palazzo Lombardia, l’incontro tra l’assessore regionale a Turismo, Marketing territoriale e Moda e gli studenti e docenti dell’Università di Bergamo e l’Università degli Studi di Milano, dal titolo ‘Insieme per le montagne. Ecoturismo e sostenibilità dall’Hindu Kush-Karakorum-Himalaya alle Alpi e Prealpi lombarde’,
All’incontro erano presenti relatori accademici e una settantina di studenti dei due atenei, che frequentano corsi in management del turismo.

MONTAGNE LOMBARDE -“Destagionalizzare e distribuire i flussi sulle montagne lombarde. Questa l’azione su cui lavora l’Assessorato al Turismo per contribuire a portare ricchezza alle comunità locali e, al contempo, tutelare i nostri monti, anche in vista delle Olimpiadi e Paraolimpiadi di Milano Cortina 2026” ha dichiarato l’assessore.

MONTI, PATRIMONIO LOCALE E VOLANO TURISTICO – “L’attrattività della Lombardia si intreccia fortemente alle sue montagne, considerando che le zone montuose rappresentano il 41% del nostro territorio – ha ricordato l’assessore-. I nostri monti sono un prezioso patrimonio naturale regionale ma spesso offrono un palcoscenico a Grandi Eventi sportivi”.

In questo quadro, ha aggiunto: “sta proseguendo nel 2024 l’attività di promozione della montagna lombarda sui mercati italiano ed estero, con un occhio all’evento Olimpico”. Nell’ottica di una distribuzione armonica del flussi, per evitare fenomeni di over tourism, “stiamo puntando sull’offerta di ‘esperienze turistiche’, che coinvolga località meno blasonate ma non certo meno belle”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -