15.8 C
Milano
giovedì, Maggio 23, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

SECONDA TAPPA DI COPPA DEL MONDO SPEED E BOULDER

4 AZZURRI NELLA SFIDA FRA I I MIGLIORI VELOCISTI E I MIGLIORI SPECIALISTI DI BLOCCHI DEL MONDO

(mi-lorenteggio.com) Milano, 2 maggio 2024. L’USA Climbing Training Center di Salt Lake City ospiterà dal 3 al 5 maggio la seconda tappa di Coppa del Mondo per la specialità Speed e la specialità Boulder.
Nella competizione di Speed maschile parteciperanno 43 atleti, fra cui il Campione del Mondo Matteo Zurloni, impegnato nella preparazione per le Olimpiadi, e il suo compagno in maglia azzurra Luca Robbiati, classe 2003 di Saronno (in forza alla squadra della Stone Age SSD), vicecampione Italiano Speed, argento nel circuito di Coppa Italia, argento in Coppa Europa a Lublin. Fa parte della Nazionale dal 2022, dall’anno scorso è stato subito inserito nel circuito di Coppa del Mondo, ad aprile ha partecipato alla Coppa del Mondo a Wujiang, e sta mantenendo con costanza ottimi tempi. 
Gli atleti del Team Olimpico sono stati tenuti a riposo per permettere loro di prepararsi al meglio in vista della qualifica di Shangai, fondamentale per entrare nel ranking che assegnerà 10 nuovi ticket per genere per l’avventura a cinque cerchi.
Per questo motivo in questa tappa di Coppa del Mondo mancheranno alcuni nomi importanti della velocità internazionale, ma in compenso saranno presenti alcuni degli atleti che hanno dimostrato di essere ai vertici assoluti, già qualificati per le Olimpiadi, come Il cinese Jinbao Long, vicecampione del Mondo, l’indonesiano Rahmad Adi Mulyono, bronzo ai Mondiali e il recordman americano Samuel Watson.
 
Nella competizione Boulder maschile gareggeranno 67 atleti, fra cui il genovese Pietro Biagini, classe 2000 (in forza alla squadra Kundalini Milano), oro in Coppa Italia assoluta 2024 e bronzo al Campionato Italiano, e il milanese Nicolò Sartirana, classe 2003 (in forza alla squadra Climbers Triuggio), Campione Italiano Boulder 2024, argento in Coppa Italia assoluta 2023. 
I nostri due azzurri si troveranno a sfidare atleti come l’austriaco Jakob Schubert, che fa ormai parte della storia dell’arrampicata coi suoi infiniti titoli, fra cui attuale Campione del Mondo di Lead e Combinata; l’americano Colin Duffy, vicecampione mondiale di combinata; l’inglese Toby Roberts, qualificato a Laval per le Olimpiadi; il giapponese Sorato Anraku, Campione del Mondo Lead, grande combinatista, anche lui qualificato per le Olimpiadi; il francese Thomas Lemagner, Campione Europeo giovanile, bronzo ai Mondiali Giovanili, e molti altri climber di rilievo.
 
Ma ecco il programma di gara: venerdì 3 maggio alle ore 9.00 partiranno le qualifiche Boulder maschili e alle ore 15.30 le qualifiche Boulder femminili.
Sabato 4 maggio alle ore 10.00 si disputeranno le semifinali Boulder maschili, alle ore 15,45 avranno inizio le qualifiche di Speed femminile, alle ore 18.00 di disputerà l’attesissima finale maschile di Boulder, mentre alle ore 20.00 salirà l’adrenalina con la finale di Speed femminile.
Domenica 5 maggio alle ore 10.00 comincerà la semifinale Boulder femminile, alle ore 15.45 partiranno le qualifiche di Speed maschili, alle ore 18.00 si disputerà l’appassionante finale di Boulder femminile e alle ore 20.00 l’emozionantissima finale di Speed maschile.
Sarà possibile seguire le semifinali e le finali in diretta su Eurosport e sulla piattaforma digitale Discovery Plus.

Redazione
 
­

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -