25.5 C
Milano
martedì, Maggio 24, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Il 9-10-11 marzo 2007 Rievocazione Coppa Milano-Sanremo

Ultimo aggiornamento il 8 Marzo 2007 – 23:32

(mi-lorenteggio.com) MILANO  20 FEBBRAIO  2007 – La Coppa Milano-Sanremo si accinge a mandare in onda la rievocazione dei suoi 100 anni (celebrati nel 2006)  più uno ed iniziare la lunga serie delle edizioni del suo secondo secolo di vita. Già oltre 150 le richieste di partecipazione pervenute agli organizzatori! Dopo il grande successo del centenario, la gara storicamente creata nel 1906 ed organizzata fino al 1973 dall’Automobile Club di Milano prenderà il via, come di consueto, all’Autodromo di Monza il giorno 9 di marzo per concludersi a Sanremo domenica 11. L’edizione 2007 aprirà come di consueto la stagione degli eventi del motorismo storico, confidando anche questa volta nel sole che finora ha premiato coloro che decidono di far uscire dai loro garage le proprie vetture dopo il lungo letargo invernale.
MAC Events e Meet Comunicazione da tempo stanno lavorando per definire i dettagli della manifestazione, i percorsi, le location ed offrire nuovamente ai partecipanti l’occasione di riscoprire un modo di gareggiare e di viaggiare, coniugando l’aspetto sportivo con quello turistico.
Novità del 2007 sarà il percorso che porterà le vetture da Recco a Genova attraverso la strada panoramica che sale in costa sotto il monte Fasce e che domina dall’alto il capoluogo ligure, il suo mare e le suggestive valli del suo entroterra. A Genova i partecipanti riscopriranno lo splendore della storia dell’antica Repubblica Marinara pranzando nell’imponente Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, sede degli eventi culturali più importanti della città, capitale europea della cultura nel 2004.
Per assicurare il massimo confort sono stati riservati in esclusiva i tre alberghi cinque stelle lusso dove si svolgeranno anche le cene. A Milano sarà dedicato alla Coppa Milano-Sanremo l’Hotel Le Meridien Gallia, a Rapallo l’Hotel Excelsior Palace ed a Sanremo l’Hotel Royal.
Grande attenzione verrà sempre riservata alla cura dei partecipanti con il servizio di logistica dei bagagli, con la capillare assistenza da parte dello staff, con l’assistenza meccanica efficiente ed il grande dispiego di personale lungo il percorso per l’aspetto sicurezza della carovana motoristica.

II RIEVOCAZIONE DELLA COPPA DELLE DAME

Confermata la seconda rievocazione della gara al femminile che agli inizi degli anni ’50, l’Automobile Club di Milano, volle affiancare alla Coppa Milano-Sanremo. La classifica della prima rievocazione ha visto al primo posto il team Bahzenina – Goloshkina proveniente dalla Russia, con i propri mezzi, su una Fiat 124 Spider del 1967. Tra gli equipaggi famosi del 2006, il team della squadra Alfa Romeo composto da Francesca Grimaldi e Rossella Labate. Testimonial della prima Coppa delle Dame la conduttrice televisiva Ana Laura Ribas.
Sono attesi molti equipaggi femminili.

LE AUTO VERE PROTAGONISTE

Come ormai consuetudine, gli organizzatori confermano l’intenzione di selezionare attentamente le vetture partecipanti, con una particolare predilezione per le vetture anteguerra e le vetture sportive degli anni ’50. Duecento il numero massimo delle auto accettate. Si confermano le quote speciali per le vetture ante-1918 e anteguerra, gli esemplari unici, le barchette e le vetture di particolare valore collezionistico per costruire insieme un’edizione spettacolare. Saranno inoltre invitati i Musei delle Case di tutta l’Europa con una vettura significativa della propria storia per dar vita così ad una delle sezioni tematiche più interessanti della Coppa Milano-Sanremo, quella dei "Musei in Movimento".

I VIP

Anche per il 2007 si attende una massiccia partecipazione di personaggi del mondo politico, dello spettacolo e del mondo imprenditoriale italiano e straniero.

IL PROGRAMMA E LE NOVITA’

Il programma propone alcuni punti fermi ormai attesi dai partecipanti: il concentramento iniziale venerdì presso l’Autodromo Nazionale di Monza per l’accredito ed i giri liberi in pista, la partenza della prima tappa sabato mattina da piazza Duomo a Milano, il percorso verso la Riviera Ligure attraverso un itinerario che vedrà ripetersi la gradita sosta per il pranzo nella suggestiva cantina del Monterotondo Resort nelle Terre di Gavi, per raggiungere poi la splendida costa di Portofino ed arrivare a Rapallo attraverso il passo della Scoffera. La seconda frazione di gara prenderà il via ancora da Rapallo e vedrà le vetture storiche transitare lungo il magnifico Golfo del Tigullio, sfilare a Santa Margherita Ligure e salire al passo della Ruta. Lungo il percorso tra Recco e Genova, i partecipanti potranno per la prima volta ammirare i panorami mozzafiato dalla strada in costa che domina il mare. Dopo la sosta a Genova per il pranzo a Palazzo Ducale, la marcia verso Sanremo proseguirà nel pomeriggio sulla via Aurelia con l’attraversamento di pittoreschi villaggi e città storiche lungo la riviera delle Palme e dei Fiori fino a Sanremo dove la gara si concluderà.

LA GARA DI REGOLARITA’ TURISTICA
La gara è di regolarità turistica autostoriche a calendario C.S.A.I. I concorrenti affronteranno circa 8 prove al giorno che comunque non supereranno le 20 prove complessive nei due giorni di gara, il massimo consentito dal regolamento C.S.A.I. I top driver, come si sa, potranno gareggiare ma non andranno a far parte della classifica generale.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -