15.2 C
Milano
domenica, Aprile 21, 2024

Proverbio: D'aprile non ti scoprire.

Array

Mobilità – Quest’anno 18 milioni di euro per le piste ciclabili

Milano 14 marzo 2007 – Quest’anno il Comune di Milano investirà 18 milioni di euro per la realizzazione di piste ciclabili. Lo ha confermato l’assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente Edoardo Croci, intervenendo oggi alla presentazione dell’iniziativa organizzata da Ciclobby “Bicinfesta 2007”, che si terrà domenica prossima 18 marzo.

“Favorire la mobilità ciclistica è uno degli obiettivi di questa Amministrazione – ha dichiarato l’assessore Croci – e già da quest’anno abbiamo previsto uno stanziamento di 18 milioni di euro. Gli interventi riguardano sia la costruzione di nuovi tracciati sia l’adeguamento alle norme di sicurezza e riqualificazione dei tratti già esistenti, operazione a cui è stata destinata una quota significativa di finanziamento”.

Nello specifico gli importi sono così suddivisi: una prima quota di 7.667.000 euro finanzierà interventi già inseriti dal Piano delle Opere pubbliche presentato a novembre: realizzazione della passerella ciclo-pedonale Sarca – Fulvio Testi – Berbera; realizzazione della passerella di via Breda sopra ponte della ferrovia; realizzazione del tratto Marescalchi – Corelli dell’itinerario Centro–Forlanini; itinerario S.Agostino-Naviglio Grande; itinerario Villapizzone–Villa Simonetta–Monumentale–Maciachini; itinerario Chiesa Rossa–Lambro meridionale –Ronchetto delle rane – depuratore di S. Rocco; 650.000 euro di questa prima quota sono stati destinati a interventi di adeguamento alle norme di sicurezza e riqualificazione dei tratti di piste ciclabili già esistenti.

Il finanziamento prevede una seconda quota di 10.200.000 euro, individuata alla luce dei nuovi progetti presentati nel 2007, per interventi che saranno inseriti nelle prossime settimane in sede di aggiornamento del Piano delle Opere pubbliche. La quota è così suddivisa: 7.000.000 euro per la realizzazione dei primi nuovi itinerari del piano, 3.200.000 euro per interventi di adeguamento alle norme di sicurezza e riqualificazione delle piste ciclabili.

“Il nostro piano dedicato alla mobilità ciclistica – ha aggiunto l’assessore Croci – prevede anche l’introduzione del bike-sharing, cioè la possibilità di affittare biciclette in giro per la città, sul modello di altre città italiane ed europee e un progetto in collaborazione con la Fondazione Cariplo per promuovere l’uso della bicicletta tra gli studenti delle università milanesi.”

L’obiettivo del Comune è di portare entro il 2009 gli attuali 70 km a circa 120 km, lungo le seguenti direttrici: Centro-Parco Forlanini; Centro-Navigli; Villapizzone-Villa Simonetta-Monumentale-piazza Maciachini; Centro-Polo Fieristico esterno; Centro-Martesana-Parco del Lambro-Monza; Centro-Corso Lodi; sviluppo degli itinerari nel Centro Storico.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -