14 C
Milano
mercoledì, Settembre 28, 2022

Proverbio: A settembre pioggia e luna, è dei funghi la fortuna

Array

Ammessi tutti e tre i potenziali acquirenti dell’Alitalia

Roma, 14 maggio 2007 – Il Ministero dell’Economia e delle Finanze – a conclusione della fase di analisi delle tre offerte preliminari relative all’acquisto di una quota non inferiore al 39,9% del capitale di Alitalia e della totalità delle obbligazioni convertibili Alitalia detenute dal Ministero stesso, pervenute lo scorso 16 aprile – comunica l’ammissione dei seguenti soggetti alla fase successiva della procedura di privatizzazione di Alitalia:

AP Holding S.p.a.;
Cordata MatlinPatterson Global Advisers LLC – TPG Partners V L.P. – Mediobanca Banca di Credito Finanziario S.p.A.;
Cordata Unicredit Banca Mobiliare S.p.A. – Aeroflot Russian Airlines Joint Stock Company.
Tale decisione è stata assunta dal Ministero a seguito dell’analisi delle offerte preliminari condotta con il supporto del consulente finanziario Merrill Lynch, del consulente industriale Bain & Co. e del consulente legale Chiomenti Studio Legale, e dopo avere acquisito il parere favorevole del Comitato di Consulenza Globale e di Garanzia per le Privatizzazioni.

Nella selezione dei soggetti sopra indicati si è tenuto conto, come indicato nella lettera di procedura pubblicata sul sito del Ministero in data 23 febbraio 2007:

– del rispetto dei termini della procedura;

– della completezza di ciascuna offerta preliminare rispetto alle informazioni richieste;

– della capacità dei piani industriali preliminari di rispettare obiettivi minimi di risanamento, rilancio e sviluppo di Alitalia ed i requisiti minimi di interesse generale comunicati dal Ministero nella richiamata lettera di procedura.

Nei prossimi giorni il Ministero invierà ai soggetti ammessi alla fase successiva una lettera di procedura con la quale saranno comunicati contenuto e modalità di presentazione delle offerte vincolanti, comprensive del piano industriale definitivo. Il termine per la presentazione di tali offerte è previsto per la fine del mese di giugno.

In tale periodo i soggetti ammessi alla fase delle offerte vincolanti potranno accedere ad ulteriori informazioni e documentazione relative ad Alitalia. Questa fase, la cosiddetta data room, verrà svolta contemporaneamente da tutti i soggetti ammessi, a partire dal 24 maggio 2007.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,572FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -