22.8 C
Milano
mercoledì, Maggio 25, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Bià, Città più animata con i tavolini all’aperto dei bar

Ultimo aggiornamento il 16 Maggio 2007 – 14:27

Abbiategrasso 16 maggio 2007  – Nei prossimi mesi, come avviene ormai normalmente durante l’estate a partire dal 2004, i bar di Abbiategrasso avranno la possibilità di posizionare i tavolini all’aperto durante i fine settimana senza pagare il canone per l’occupazione del suolo pubblico. Anche per quest’anno, infatti, la giunta comunale ha rinnovato l’iniziativa “Vivere la città”, che punta a rendere più fruibili e animati sia il centro storico sia gli altri quartieri. Com’era già avvenuto nel 2006, l’agevolazione è offerta non soltanto ai bar situati all’interno della cerchia dei bastioni, ma a tutte le caffetterie della città, e sarà valida nel periodo compreso tra il 15 maggio e il 15 settembre, nei giorni di venerdì dalle 18 alle 24 e di sabato e domenica dalle 14 alle 24.
Per usufruire dell’agevolazione gli esercenti dovranno semplicemente presentare la consueta richiesta di autorizzazione all’occupazione del suolo pubblico – utilizzando il modulo in distribuzione al Comando della polizia locale –, che comporterà automaticamente l’esenzione dal pagamento del canone (Cosap, che dal novembre scorso ha sostituito la Tosap, o tassa di occupazione del suolo pubblico). Per chi espone all’esterno del locale i tavolini in via permanente per l’intera stagione estiva, il Comune, nel calcolare il canone, terrà conto dell’iniziativa e pertanto applicherà una decurtazione delle somme dovute alla luce della delibera approvata dalla giunta.
“Vivere la città” è promossa dall’assessorato alle Attività produttive del Comune in accordo con la locale Associazione commercianti, e oltre a migliorare la qualità della vita in città, risponde all’obiettivo di sostenere la vocazione di centro commerciale naturale che il “cuore” di Abbiategrasso possiede, grazie alla presenza di diverse attività di vendita al dettaglio – caratterizzate dalla qualità dei prodotti e dalla professionalità del servizio –, così come di numerosi esercizi pubblici. Nel contempo, l’iniziativa contribuisce a sviluppare la vocazione turistica che Abbiategrasso condivide con il territorio per caratteristiche naturali, storiche e artistiche.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -