13.2 C
Milano
mercoledì, Settembre 28, 2022

Proverbio: A settembre pioggia e luna, è dei funghi la fortuna

Array

Al via i lavori per il nuovo depuratore di San Giuliano M.se

Milano 13 giugno 2007 – Le aziende che hanno avuto in appalto i lavori per il completamento e la costruzione del depuratore di San Giuliano Milanese Est sono all’opera già da un mese e mezzo. Il progetto è stato presentato lo scorso 29 marzo a Rocca Brivio. L’opera sarà realizzata entro seicento giorni e servirà anche i comuni di San Donato Milanese e Mediglia. Le aziende sono attualmente impegnate ad eseguire i sondaggi preliminari sul terreno dove verrà realizzata l’opera. Inoltre i tecnici si sono incontrati con i funzionari della Vigilanza Urbana per definire gli interventi sulla viabilità, per garantire l’accesso in zona degli automezzi delle aziende, e per minimizzare l’impatto sul traffico locale durante il periodo dei lavori.

San Giuliano Milanese sarà uno dei pochi Comuni d’Italia ad avere due impianti di depurazione per gli scarichi civili ed industriali. Sono state elaborate alcune soluzioni per mitigare l’impatto olfattivo, uditivo ed estetico sulla popolazione circostante. Il depuratore servirà una popolazione di circa 80.000 abitanti, ed avrà un costo complessivo di otre dieci milioni di euro, quasi interamente investiti da Tasm.

Per la realizzazione di questo progetto Tasm si è affidata ad imprese primarie del settore, basandosi sul criterio qualità/prezzo.
Il depuratore di San Giuliano Est è la seconda grande opera commissionata da Tasm dopo la realizzazione dell’impianto di Locate Triulzi.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,572FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -