Periodo di riposo del Santo Padre a Lorenzago di Cadore (Belluno)

    0
    289

    (mi-lorenteggio.com) Bellinzago di Cadore, 15 luglio 2007 –  Da  lunedì 9 luglio scorso fino a venerdì 27 luglio, il Santo Padre si trasferisce a Lorenzago di Cadore, in provincia di Belluno, nelle Dolomiti bellunesi, ospite di una casa della diocesi di Treviso, per un periodo di riposo.
    Oggi, domenica 15 luglio, alle ore 12, il Papa ha recitato  la preghiera mariana dell’Angelus al Castello di Mirabello. 
    Domenica prossima,  22 luglio, l’Angelus sarà recitato dal Santo Padre nella Piazza Calvi di Lorenzago di Cadore.  Mentre, venerdì 27 luglio il Santo Padre si trasferirà nel Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo.

    A mezzogiorno di oggi, dal Castello di Mirabello adiacente alla villetta dove risiede, il Papa ha guidato la recita dell’Angelus. Presenti all’incontro in particolare i fedeli della Diocesi di Treviso, guidati dal Vescovo S.E. Mons. Andrea Bruno Mazzocato, mentre alla comunità di Lorenzago e alla diocesi di Belluno-Feltre sarà dedicato dal Papa l’incontro all’Angelus di domenica prossima, 22 luglio.

    Nell’introdurre la preghiera mariana, il Santo Padre ha pronunciato  le parole che seguono: L’amore è dunque il "cuore" della vita cristiana; infatti solo l’amore, suscitato in noi dallo Spirito Santo, ci rende testimoni di Cristo. Ho voluto riproporre quest’importante verità spirituale nel Messaggio per la XXIII Giornata Mondiale della Gioventù, che verrà reso noto venerdì prossimo, 20 luglio: "Avrete forza dallo Spirito Santo che scenderà su di voi e mi sarete testimoni"(At 1,8). Questo il terra su cui, cari giovani, vi invito a riflettere nei prossimi mesi, per prepararvi al grande appuntamento che avrà luogo a Sydney, in Australia, tra un anno, proprio in questi giorni di luglio. Le comunità cristiane di quell’amata Nazione stanno attivamente lavorando per accogliervi e sono loro grato per gli sforzi organizzativi che stanno compiendo. Affidiamo a Maria, che domani invocheremo come Vergine del Monte Carmelo, il cammino di preparazione e lo svolgimento del prossimo incontro della gioventù del mondo intero, al quale vi invito, cari amici di ogni Continente, a partecipare numerosi.

    Redazione

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui