30.6 C
Milano
martedì, Maggio 17, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Buccinasco, “Il locale di via Bramante 14 avrà una destinazione sociale”

Ultimo aggiornamento il 22 Luglio 2007 – 10:29

Buccinasco (19 luglio 2007) – “Il locale di via Bramante 14 avrà una destinazione sociale”: a ribadirlo è il sindaco di Buccinasco, Loris Cereda che nei giorni scorsi ha voluto incontrare una quarantina di rappresentanti delle associazioni cittadine. Ha spiegato loro le sue perplessità nel voler accelerare, così come chiesto dai partiti di centrosinistra, una destinazione d’uso che non trova d’accordo tutta la popolazione di Buccinasco. Ha ribadito la sua contrarietà rispetto agli atti e alle procedure che hanno portato l’assegnazione dello spazio a una cooperativa, unica partecipante a una gara, che ne avrebbe realizzato una pizzeria.
“Non credo ai gesti solo simbolici – ha detto il sindaco – perché la migliore risposta alla criminalità organizzata, il miglior ricordo delle vittime della mafia è individuare, per il locale sequestrato, una destinazione che risponda alla più ampia socialità possibile, con un’attenzione particolare alle categorie più deboli. Anche, ad esempio, attraverso un concorso di idee che metta a confronto le diverse proposte delle associazioni cittadine”. Un confronto che potrà iniziare fin dal settembre prossimo, affinché l’ex pizzeria sequestrata diventi in tempi brevi uno spazio per tutti.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -