19.6 C
Milano
mercoledì, Maggio 18, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Buccinasco, Festa Patronale di Romano Banco, protagonista la famiglia

Ultimo aggiornamento il 11 Settembre 2007 – 19:31

Buccinasco (11 settembre 2007) – La festa patronale di Romano Banco quest’anno si rivolge alla famiglia che, come sottolinea lo slogan scelto per caratterizzare la manifestazione, “costruisce il futuro per tutti”. Tema non scelto a caso: il richiamo è infatti al “Family day”, svoltosi a Roma il 12 maggio.
In programma, accanto a funzioni religiose, spettacoli e momenti di riflessione, anche la partecipazione delle associazioni “Compagnia arti e mestieri”, “Giallorossoblu”, “Mc2 sport way”, “Tom & Jerry”, presenti con propri stand.
In più, punti di ristoro, pesca di beneficenza e due mostre: la prima è intitolata “Che cos’è la verità. Un dibattito alle soglie della Rivoluzione russa”, la seconda “San Colombano abate d’Europa”.

IL PROGRAMMA

mercoledì 12 settembre
ore 20.30, messa

giovedì 13
ore 20.30, messa, poi ballo liscio (in oratorio)

venerdì 14
ore 20.30, messa e presentazione della mostra “San Colombano abate d’Europa”

sabato 15
ore 15, confessioni
ore 18, messa con gli ammalati e gli anziani
ore 19, incontro con monsignor Luigi Negri, vescovo di San Marino-Montefeltro sul tema “Chiesa, famiglia e società” (nel salone del nuovo oratorio)
ore 21.30, spettacolo con il comico Max Pisu (in piazza Chiesa Antica)

domenica 16
ore 8.15-9.30, messe (a Gudo Gambaredo)
ore 11, messa solenne, celebrata da don Adelio Dell’Oro, che festeggia i 35 anni di sacerdozio e i 10 di missione in Kazakistan (in piazza Chiesa Antica)
ore 16, “Appunto”: giocolerie comico-musicali di e con Cremonesi e Baldi, spettacolo per bambini (in piazza Chiesa Antica)
ore 17.30, “La famiglia costruisce il futuro per tutti”: incontro con Mario Mauro, parlamentare europeo, e con Paola Soave, vicepresidente del Forum per le famiglie; presenta il giornalista di “Tempi” Rodolfo Casadei (in piazza Chiesa Antica)
ore 20.30, messa e processione solenne
ore 22, spettacolo musicale familiare (in piazza Chiesa Antica)

lunedì 17
ore 8, messa
ore 11, commemorazione dei defunti
ore 15.30, messa al cimitero
ore 19.15, commemorazione dei defunti (ricordo di padre Fulvio Giuliano, autore della “Via crucis” della chiesa, e presentazione delle icone; celebra padre Ignazio Lastrico, missionario in Brasile)
cena e conclusione della festa

LE MOSTRE

“Che cos’è la verità. Un dibattito alle soglie della Rivoluzione russa”: la confusione che oggi svuota le coscienze con la perdita di valori, il relativismo che erode ogni certezza, le forme di terrorismo sempre più diffuso rendono l’attuale contesto storico molto simile a quello dei trenta anni che precedettero la Rivoluzione del 1917. Obiettivo dell’allestimento è conoscere quel periodo storico e che cosa l’aveva originato.

“San Colombano abate d’Europa”: il percorso si propone di riscoprire uno dei più grandi santi fondatori dell’Europa cristiana, all’origine di quel “pellegrinaggio per Cristo” che fu tra i fattori dell’evangelizzazione e del rinnovamento culturale del continente.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -