23.7 C
Milano
lunedì, Maggio 23, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Grand Prix Ginnastica AIA Aequilibrium Cup 2007

Ultimo aggiornamento il 6 Ottobre 2007 – 16:58

Assago 06 ottobre 2007 – Dopo il grande successo ottenuto nella passata edizione con oltre 8000 spettatori entusiasti e tanta gente fuori dai cancelli a cercare un modo per entrare, ancora una volta esploderà incontrollata la passione per l’edizione 2007 del Grand Prix di Ginnastica AIA Aequilibrium Cup.
Al Datch Forum di Assago (MI), sabato 3 novembre con inizio dalle ore 16.00, il più appassionante evento ginnico del panorama sportivo nazionale offrirà a molti tra i migliori atleti mondiali della disciplina di esibirsi davanti al pubblico delle grandi occasioni.
A poche settimane dalla conclusione dei due Campionati del Mondo che hanno aperto alle nazionali di Artistica, maschile e femminile, e alla squadra di Ritmica le porte dei Giochi Olimpici di Pechino 2008, la FGI (Federazione Ginnastica d’Italia), Coni e il patrocinio e contributo di D.G. Giovani, sport, Promozione Attività turistica di Regione Lombardia, si è impegnata nella realizzazione di una manifestazione e momento di festa, in cui l’aspetto celebrativo e promozionale dei campioni azzurri sarà certamente privilegiato rispetto a quello competitivo.

Questo è l’auspicio formulato dagli organizzatori, dai rappresentanti istituzionali e dal mondo della ginnastica, insieme convenuti alla conferenza stampa di presentazione della manifestazione, importante occasione per commentare anche il felice momento con risultati, attenzione dei media e partecipazione di pubblico, vissuto dalla ginnastica nazionale: Igor Cassina (oro olimpico ad Atene 2004) si è detto entusiasta del meeting e fiducioso di una buona prestazione: “Senza voler essere presuntuoso – ha commentato la medaglia d’oro olimpica ad Atene – non temo nessuno dei pur forti atleti che parteciperanno al GP; tuttavia rispetto sempre gli avversari, soprattutto lo sloveno Aljaz Pegan, argento nella sbarra a Stoccarda.

Oltre 40 atleti della ginnastica internazionale provenienti da 10 Paesi diversi, saranno dunque i protagonisti che il campionissimo Yuri Chechi, in veste di presentatore, accompagnerà sulla pedana e tra questi gli attesissimi, Vanessa Ferrari e Igor Cassina. A rafforzare le ambizioni degli organizzatori contribuirà la natura stessa del Gran Prix di Ginnastica; un premio alla bellezza della disciplina con le squadre di Artistica e Ritmica, pronte a impegnarsi per stupire ancora una volta il pubblico del capoluogo lombardo; tutti gli eroi di Stoccarda e Patrasso che grazie ai loro en-plein si sono meritati la promozione ai Giochi Olimpici di Pechino 2008.

I sfidare i campioni azzurri delle squadre di Artistica e Ritmica, Igor Cassina, Matteo Morandi, Vanessa Ferrari, Monica Bergamelli e la nazionale di Ritmica vicecampione del Mondo, vi saranno alcuni tra i migliori ginnasti mondiali: Jordan, Jovthchev (Bulg), Aljaz Pegan (Slov), Dimitri Karbanenko (Fra), Rafel Martinez (Esp), Elisabeth Tweddle (Usa), Steliana Nistor (Rom), Irina Kransnianska (Ucra) e la nazionale bulgara di Ritmica (Zormitsa Marinova, Tzveta Kousseva, Yolita Manolova, Tatyana Tongova, Ioanna Tancheva e Mihaela Maevska); inoltre i cinesi Chen Yibing (medaglia d’oro anelli ai Mondiali di Stoccarda) e Li Shanshan (specialista nella trave).

Questo il podio dell’edizione 2006 del Grand Prix di Ginnastica disputato al MazdaPalace:

Ritmica a squadre: Italia (completo)

Maschile: Jordan Jovtchev – Anelli (Bul); Maras Vlasios – sbarra (Gre); Krisztian Berki – cavallo (Hun);

Femminile: Elisabeth Tweddle – parallele asimmetriche (Usa); Vanessa Ferrari – corpo libero (Ita);

Trampolino: German Khnychev (Rus)

In previsione del tutto esaurito, è importante sapere dove effettuare le prelazioni e gli acquisti dei biglietti: si può chiamare il call center – numero 892.101 (servizio a pagamento) oppure acquistare direttamente sul sito web: www.ticketone.it. Il costo del biglietto d’ingresso è di 18,00 euro (tribuna numerata, 16,00 euro per i tesserati) e 12,00 euro per il posto unico non numerato. Per informazioni generali e su offerte speciali è possibile contattare la Segreteria Organizzativa c/o Comitato Regionale Lombardo al numero telefonico: 02/8911371; eventuali informazioni anche via e-mail all’indirizzo: granprix07@gmail.com

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -