31.7 C
Milano
mercoledì, Luglio 6, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Gli alunni dell’Istituto “L. Einaudi” di Magenta premiati al Quirinale

Ultimo aggiornamento il 13 Ottobre 2007 – 10:51

Magenta, 13 ottobre 2007- C’era anche il sindaco Luca Del Gobbo ieri a Roma, insieme ad alcuni alunni e docenti dell’Istituto "L. Einaudi" di Magenta, alla cerimonia di premiazione per la XV edizione del Concorso di Educazione Ambientale "Immagini per la Terra" ed all’udienza con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che ha premiato i vincitori. L’Istituto Einaudi ha, infatti, ricevuto la Menzione d’Onore al Concorso Nazionale per l’anno scolastico 2006/2007, concorso che coinvolge il mondo della scuola sui grandi temi di Educazione Ambientale e che è organizzato da Green Cross Italia sotto l’alto patrocinio della Presidenza della Repubblica. Presenti alla cerimonia anche Rita Levi Montalcini, Presidente Onorario di Green Cross Italia (Presidente e fondatore di Green Cross International è invece Mikhail Gorbaciov), ed il ministro Alfonso Pecoraro Scanio. La classe dell’Istituto magentino che ha ricevuto la Menzione d’Onore è la 5a Igea e, in particolare, gli studenti Sara Maccazzola, Cinzia Casavola, Marco Barbaglia, Letizia Masperi, Ivana Albini e Jessica Mina. “Per la città di Magenta- spiega il primo cittadino- è un grande piacere ed un onore congratularsi con questi studenti per il loro lavoro e per quello di tutto l’Istituto Einaudi, lavoro che ha avuto un esito così soddisfacente; per me personalmente, poi, è stato motivo di grande emozione essere loro vicino durante la cerimonia di premiazione davanti al Capo dello Stato, momento che per i nostri studenti sono sicuro resterà indimenticabile. Desidero inoltre sottolineare ancora una volta l’eccellenza del polo scolastico magentino che è un punto di riferimento per tutto il territorio e che si distingue per la valida proposta educativa e formativa per i nostri giovani. E’ molto importante che l’educazione ambientale cominci dalle scuole: i giovani possono insegnare molto agli adulti; per questo l’amministrazione comunale, che è molto sensibile alle problematiche che riguardano l’ambiente e la sua tutela, incentiva, sostiene e promuove iniziative legate all’ecologia sin dalle scuole elementari”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,610FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -