23 C
Milano
lunedì, Maggio 27, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

L’estate di San Martino

(mi-lorenteggio.com) Milano, 01 novembre 2007 –  Anche se non abbiamo ancora giornate molto fredde, l’11 novembre, giorno in cui si festeggia San Martino, (317-369 d.C.)  dovrebbe corrispondere ai giorni novembrini in cui la temperatura si fa più mite, con bel tempo e tepore.

La tradizione, in breve,  vuole che San Martino di Tours, divenne monaco dopo esser stato un valido soldato nell’esercito romano. Arruolatosi a  quindici anni, dopo  dopo aver vissuto anche a Pavia, si convertì al cristianesimo, dopo che trovandosi nella città di Amiens, in una giornata fredda e piovosa, incontrò un mendicante seminudo. Lo aiutò donandogli metà del suo mantello. Una volta donato, ripartì, ma, appena partito uscì il sole e la temperatura si fece mite. Da qui l’"Estate di San Martino".Nella notte sognò Gesù e si risvegliò con il suo mantello intero. Si fece subito battezzare e si adoperò molto per la conversione dei Galli al cristianesimo.

Per il suo atto di carità è patrono San Martino è il patrono di cavalieri e cavalli, dei sarti e dei mendicanti, dei poveri e dei sinistrati, dei fabbricanti di botti e degli ubriachi, degli alcolizzati guariti, dei mariti traditi, dei viticultori, dei vendemmiatori e dei sommelier, perché in occasione della sua festa si beve il vino nuovo

Ricordato in tutta Europa, si festeggia in molte zone dell’Italia, dal nord al sud. Una contrada del Palio di Legnano ha nome di "San Martino", dove l’11 novembre  si terrà la 17a edizione de l’Antica Fiera, mercatino di oggettistica e antiquariato, che si svolgerà lungo le vie San Martino, Milazzo e dei Mille.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -