20.6 C
Milano
domenica, Aprile 14, 2024

Proverbio: D'aprile non ti scoprire.

Array

Cinema. Allo Gnomo una rassegna sul ’68

Milano, 09 febbraio 2008 – Dal 12 al 17 febbraio il Cinema Gnomo ospiterà la rassegna “Tracce di cinema ribelle: il ’68 e l’avanguardia storica”, organizzata dall’Ufficio Cinema del Comune in collaborazione con Obraz Cinestudio.
Le proiezioni, che cadono nel quarantesimo anniversario di un anno cruciale – il ’68 appunto -, si sottraggono sia alle “letture storicizzate”, sia al rito delle commemorazioni (o demonizzazioni), mantenendosi all’interno della sfera specificamente cinematografica e cercando – nei limiti del possibile – di esplorare nessi, legami, influenze, riferimenti, lungo il tracciato storico delle avanguardie cinematografiche

L’ondata di contestazioni della seconda metà degli anni sessanta, iniziata a Berkeley nel ’65, è deflagrata a Parigi nel maggio del ’68 proprio a partire dal movimento di difesa della Cinémathèque diretta da Henri Langlois. Quella battaglia, forse l’unica vinta dal movimento parigino (Langlois e i suoi sono rimasti alla Cinémathèque fino alla loro scomparsa), ha rappresentato il segnale più evidente che le avanguardie storiche cinematografiche stavano cominciando a influenzare tutta la generazione di registi “cinéphile” che allora si affacciava sulla scena del cinema mondiale, e insieme ad essa l’immaginario dei movimenti giovanili. Valga come esempio per tutti, il caso di un regista come Lindsay Anderson che, non più giovanissimo, nel suo If… (1969) si ispirava palesemente a Zero de conduite (1932) di Jean Vigo.

Cinema Gnomo, via Lanzone 30A
Ingresso: intero € 4,10; ridotto € 2,60; tessera obbligatoria € 2,60
Per informazioni: tel. 02 804125
Ufficio Cinema Comune di Milano – tel. 02 88462451/52/60, c.uff.cinema@comune.milano.it

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -