26.6 C
Milano
giovedì, Luglio 7, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Expo 2015, il commento del Sindaco di Magenta

Ultimo aggiornamento il 1 Aprile 2008 – 15:27

 Magenta, 1 aprile 2008- “Come sindaco di Magenta mi congratulo con il sindaco di Milano Letizia Moratti e con tutte le istituzioni italiane, dalla Regione Lombardia al governo nazionale, per l’ottimo lavoro svolto che ha portato la città di Milano ad aggiudicarsi l’Expo 2015”. Con queste parole Luca Del Gobbo commenta il grande successo ottenuto ieri dal capoluogo lombardo. “Credo che questa sia una grandissima opportunità, non solo per Milano e la Lombardia, ma anche per tutti i Comuni della Provincia e, soprattutto, per quelli dell’ovest milanese: ricordo che l’area interessata dall’Expo 2015 sarà quella di Rho-Pero, cui la nostra città è molto vicina”. Il sindaco Del Gobbo evidenzia come, già negli incontri avuti con i colleghi dell’hinterland nei mesi scorsi, il sindaco Moratti aveva espresso la volontà, nel caso di vittoria di Milano, di coinvolgere i Comuni limitrofi in progetti che possano portare a migliorare le infrastrutture ed i servizi offerti nell’ovest-milanese. “Sono convinto che questa sarà una grandissima occasione anche per Magenta e per il suo territorio, caratterizzato dal Parco del Ticino, dal Naviglio Grande, dalle ricchezze ambientali e storiche; la nostra città lavorerà in sinergia con i Comuni vicini, a partire da Abbiategrasso, e non si lascerà sfuggire una opportunità come questa di sviluppare una politica di marketing territoriale ed un nuovo settore turistico che potrà creare nuova occupazione e nuova economia”. Prima novità in questa direzione la partecipazione (il prossimo giugno) della città di Magenta, insieme a quella di Abbiategrasso ed a Navigli Lombardi Scarl, a EIRE-Expo Italia Real Estate, la prima fiera in Italia dedicata al real estate, al mercato immobiliare ed al marketing territoriale, promossa ed organizzata da Ge.Fi. S.p.A., dove saranno presenti importanti investitori internazionali. “Sarà questa un’opportunità per la nostra città di partecipare ad una vetrina internazionale da dove possono già emergere nuove possibilità di sviluppo e di opportunità per la nostra zona”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,609FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -